20 anni

I 20 anni sono un’età bellissima. Si dorme poco, si viaggia, si impara, si ride, ci si gode la libertà, ci si diverte. Tantissimo. Si può strafare, si può tutto. Avere 20 anni è veramente bello. Divertimento e leggiadria avvolgono ogni cosa. A 20 anni non ti ferma nessuno. Puoi stare in piedi tutta la notte poi alle 6:50 del mattino prendere il treno per andare all’università, fresca come una rosa, senza neanche passare da casa. Adesso se la sera esagero un pò mi ci vogliono due giorni di ricovero in terapia intensiva per riprendermi. I 20 anni sono un’età sfrontata, in cui è concesso praticamente tutto, anche nello stile.

20 anni
A 20 anni è concesso quasi tutto.

Ci sono solo alcune considerazioni da fare. A meno che tu sia una ricca ereditiera, a 20 anni è improbabile che abbia le disponibilità finanziarie di Victoria Beckham per lo shopping ma c’è di buono che il tuo fisico, i tuoi capelli, la tua pelle sono in ottima forma, hai un bell’aspetto anche senza farti bella e, in buona sostanza, puoi permetterti quasi tutto senza grandi restrizioni.

D’altro canto, però, tieni presente che non hai più 15 anni. La mia parabola discendente, per esempio, è iniziata intorno ai 17. La prima cellulite che si fa vedere, il lato B che lievita come un soufflé se anche solo guardi un profitterol… insomma, per mantenere la forma adesso devi iniziare a stare più attenta a cosa mangi rispetto a quando avevi 14-15 anni. Ma anche se serve qualche accorgimento in più rispetto a prima, il tuo fisico a 20 anni è nella sua forma migliore.

20 anni
In genera, a 20 anni sei in gran forma.

Il consiglio è quello di sperimentare, provare stili sempre diversi. Non esistono delle regole di stile precise, quando si è così giovani è bene osare, sperimentare stili diversi, dal preppy al bon ton d’ispirazione vintage, dal grunge al rock glam, fino ad individuare quel gusto personale che ti seguirà per tutta la vita.

20 anni
A 20 anni la parola d’ordine è sperimentare.

Inoltre, è questa la fase in cui in genere si inizia a prestare più attenzione a quali tagli e modelli di abiti valorizzino al meglio la figura. Ovviamente nel corso degli anni il tuo peso subirà delle oscillazioni, ma, se sei in forma, l’aspetto che il tuo fisico ha ora riflette la sua naturale conformazione. Se dimagrisci, la tua figura rimane la stessa, ma più minuta. Viceversa se prendi peso.

20 anni
Come vestirsi a 20 anni.

In linea di massima, via libera al mix and match, agli accostamenti contrastanti di colori e gusti diversi. Osa accostando i colori pastello in color block, o abbinando capi in materiali diversi come denim e pelle. Gioca con l’accostamento di stili diversi.

Nel campo delle gonne consigliamo alle ventenni di puntare su gonne corte ma mai troppo mini. Se vuoi farti notare e vuoi mettere in mostra le tue gambe lunghe, toniche ed affusolate, benissimo ma fallo sempre con buon gusto. Se preferisci uno stile più bon ton, punta su una gonna a ruota a vita alta, da abbinare ad una blusa dalle nuance pastello.

All’interno delle proprie collezioni, molti fashion brand, dai marchi low cost alle griffe di lusso, hanno dedicato linee apposite all’abbigliamento delle più giovani. Zara, ad esempio, ha lanciato la linea Trafaluc, mentre il marchio Bershka riserva alla linea BSK i colori ed i materiali più giovanili e trendy.

Vediamo ora ai 10+1 capi che non possono mancare nel guardaroba di una ventenne.

1. Blazer

Mai sottovalutare le potenzialità di un blazer, in grado di dare un tono anche al look più semplice. Il blazer ha la capacità di conferire una nota di eleganza a qualsiasi outfit. Non indossarlo solo al lavoro. Con un paio di skinny jeans e delle pumps otterrai un outfit da sera sexy e sofisticato. L’ideale è averne uno classico, da aggiungere ad ogni look per conferire una dota di carattere.

20 anni
Il blazer dona una nota di sciccheria a ogni look.

2. Minidress

Leggeri, corti e molto flirty, i minidress colorati e con stampe fantasia possono essere indossati per una serata speciale e, con gli accessori giusti, anche per un matrimonio o una cerimonia. Scegli un modello che valorizzi la tua figura e punta sui colori accesi. Perfetto il colorblock.

20 anni
Come vestirsi a 20 anni: minidress colorato.

3. Skinny jeans

Un paio di skinny jeans non può mancare nel guardaroba di una ventenne. Perfetti sia con i tacchi alti che con le scarpe basse e gli stivali, gli skinny jeans vanno scelti con attenzione, per non rischiare cadute di stile. Scegli con cura il modello e la posizione delle tasche.

20 anni
Skinny jeans.

4. T-shirt basic

Con una t-shirt nera, bianca e color cenere posso assicurarti che non pronuncerai mai più le parole ‘non ho niente da mettermi’. Una t-shirt in tinta unita è un capo immancabile in ogni guardaroba e si presta per infiniti abbinamenti. Non dimenticare una collana che valorizzi la forma del tuo viso.

20 anni
T-shirt basic.

5. Jeans colorati

Con un paio di colored jeans, una t-shirt tinta unita ed un blazer o un cardigan, otterrai un outfit che non ti farà certamente passare inosservata, senza strafare.

20 anni
Jeans colorati.

6. Tubino

Ogni ventenne dovrebbe avere almeno un tubino. Il consiglio è quello di sceglierne uno classico, che sia sexy senza bisogno di rivelare troppo. Un tubino è perfetto da indossare con un paio di collant scuri e stivali in inverno, con un cardigan fantasia in ufficio e per gli outfit da sera.

20 anni
Tubino, versatile e sofisticato.

7. Cardigan

Un cardigan di una tonalità neutra si abbina praticamente a tutto. Porta sempre con te un cardigan, perfetto per ogni occasione, dall’ufficio ad una cena con gli amici, per un look fatto di sovrapposizioni con un tocco di classe ed eleganza.

20 anni
20 anni: cardigan.

8. Camicia bianca

Una camicia bianca è perfetta per un outfit da lavoro, per un brunch, per un’uscita serale e praticamente per qualsiasi altra occasione, donandoti un tocco di classe e di ordine che un top non sarebbe in grado di fare.

20 anni
Come vestirsi a 20 anni: camicia bianca.

9. Giubbetto di jeans

Come abbiamo già avuto modo di constatare più volte, le possibilità di indossare una denim jacket sono infinite. Scegli un giubbetto di jeans semplice e classico, senza decolorazioni, decorazioni o applicazioni superflue. Gli extra vanno e vengono ma un giubbetto dalle linee pulite è un evergreen.

20 anni
Denim jacket.

10. Top a righe

Ogni fashion girl sulla ventina ha almeno una maglia a righe nel suo arsenale. Classica e versatile, per impreziosire una t-shirt a righe basta una collana di perle.

20 anni
Striped t-shirt.

10+1. Pumps

Un paio di pumps può essere abbinato a tutto, anche ai jeans, donandoti un look chic e stylish. Per andare sul sicuro, scegli un paio di nude pumps, che stanno bene con tutto e donano a qualsiasi tipo di incarnato.

20 anni
Nude pumps.

20 anni: outfit da lavoro

Quando si è giovani, fresche e raggianti ci si può permettere di essere un pizzico sfrontate anche sul posto di lavoro. Prova ad abbinare colori e forme insolite per far risaltare al massimo la tua figura. A quest’età puoi permetterti di infrangere anche qualche piccola regola del dress code.

20 anni
Outfit da lavoro fresco, giovanile e brioso.

20 anni: outfit da sera

A 20 anni, brillare è la parola d’ordine, ma sempre con classe. Se indossi un micro top o hai optato per una scollatura generosa, indossa un paio di pantaloni lunghi. Viceversa, se vuoi sfoggiare una miniskirt, sii più coperta nella parte superiore del corpo, magari scegliendo un top senza maniche ma con il collo alto.

20 anni
Outfit da sera, sexy e chic con buon gusto.