Quando un viso ovale incontra un viso a cuore ecco che nasce un viso a diamante! (dieta-e-bellezza.myblog.it)Quando un viso ovale incontra un viso a cuore ecco che nasce un viso a diamante! (dieta-e-bellezza.myblog.it)

Da “ogni riccio un capriccio” a “ne ho fin sopra i capelli“: quanti sono i modi dire  che prendono in causa le nostre chiome? Sicuramente molti: ma se vuoi che sui tuoi capelli l’unica cosa che venga detta è che sono assolutamente fantastici non devi far altro che scegliere il tuo nuovo taglio di capelli basandoti sulla forma del tuo viso.

Ogni tipologia di volto ha delle caratteristiche peculiari e, per questo, ogni forma di viso ha dei tagli più adatti ai suoi lineamenti e tagli che, invece, non sono adeguati: se il tuo viso è un viso a diamante continua a leggere per scoprire qual è il taglio di capelli più adatto a te.

Come riconoscere un viso a diamante

Come nasce un viso a diamante? Un viso a diamante è di certo un forma di viso particolare: più che una forma di viso “pura” è infatti una forma di viso nata dalla “combinazione” di due tipologie di volto. Avete chiare in mente le caratteristiche di un viso ovale? Un viso ovale è un viso dove è l’armonia a regnare sovrana: in un volto dalla forma ovale, infatti, c’è una proporzione quasi perfetta tra lunghezza e larghezza e tra le dimensioni delle diverse parti del volto. Adesso distogliete un attimo la mente dalla forma ovale e ricostruite con il pensiero un viso a cuore: la fronte è spaziosa, la parte superiore del viso è ben sviluppata, gli zigomi sono pronunciati mentre il mento è spesso aguzzo. Cosa potrebbe nascere dall’unione di un viso ovale e un viso a cuore? La risposta è molto facile da dare: un viso a diamante, infatti, è proprio una “via di mezzo” tra un viso ovale e un viso a cuore. Gli zigomi, infatti, sono molto pronunciati, proprio come in un viso a cuore, ma, a differenza di un volto a forma di cuore, la fronte e la mascella hanno una larghezza quasi assimilabile e il mento è meno sfuggente: sono queste ultime caratteristiche descritte quelle che il viso a diamante ha preso in prestito dal viso ovale.

Un viso a diamante è una "via di mezzo" tra un viso a cuore e un viso ovale.
Un viso a diamante è una “via di mezzo” tra un viso a cuore e un viso ovale.

Quali tagli è meglio evitare

Come abbiamo viso un viso a diamante è un viso che, per certi versi, somiglia ad un viso ovale: sebbene, infatti, il viso a diamante abbia gli zigomi particolarmente pronunciati come un viso a cuore, il viso a diamante, a differenza di un viso a cuore, è più proporzionato ed è proprio il suo maggiore equilibrio che lo avvicina ad un viso ovale. Le donne che hanno un viso ovale hanno la fortuna di potersi concedere praticamente qualsiasi taglio di capelli e, in qualche modo, anche le donne con un viso a diamante possono spaziare molto nella scelta del taglio di capelli: fondamentalmente, quindi, se sei una donna con un viso a diamante hai abbastanza libertà d’azione. Ma, c’è un ma: dato che è facile finire con il “rovinare un look” faticosamente costruito è meglio fare attenzione quando si deve scegliere su quale taglio di capelli puntare. Se una donna con un viso a diamante vuole avere la certezza di non sbagliare taglio è meglio che eviti gli stessi tagli che non sono adatti a chi ha un volto a cuore: chi ha un viso a diamante, quindi, farebbe meglio a non scegliere un taglio di capelli troppo corto e/o un taglio di capelli in cui la radice abbia troppo volume.

Hai un viso a diamante? Forse allora faresti meglio a lasciare a donne con altre forme di viso i tagli troppo corti...
Hai un viso a diamante? Forse allora faresti meglio a lasciare a donne con altre forme di viso i tagli troppo corti…

Scegliere la lunghezza più adatta: meglio i capelli lunghi o i capelli corti?

I latini dicevano “in medio stat virtus” e, in questo caso, questo detto è davvero perfetto per le donne con un viso a diamante: chi ha un volto a diamante ed è alla ricerca del taglio di capelli  perfetto per la sua forma del viso dovrebbe fare tesoro di questo detto latino. Quando si deve scegliere il proprio taglio di capelli ci sono diversi elementi da tenere in considerazione: è necessario decidere le diverse caratteristiche del taglio, sceglierne le peculiarità e, naturalmente, decidere anche quale dovrà essere la lunghezza del taglio di capelli che il nostro parrucchiere di fiducia dovrà realizzare per incorniciare il nostro volto. Qual è la lunghezza ideale per un taglio di capelli destinato a incorniciare un viso a diamante? Una lunghezza media! Con un taglio medio- lungo, infatti, una donna dal volto a diamante avrà la possibilità di esaltare i suoi lineamenti molto meglio di come riuscirebbe a fare con un taglio molto corto.

Un taglio di capelli di media lunghezza: ecco la scelta migliore per chi ha un viso a diamante come Madonna.
Un taglio di capelli di media lunghezza: ecco la scelta migliore per chi ha un viso a diamante come Madonna.

Capelli ricci o lisci?

Abbiamo detto e ridetto che un viso a diamante è frutto di un “incontro” tra un viso ovale e un viso a cuore: il viso a diamante ha ricevuto in eredità dal viso ovale la possibilità di star bene quasi con qualsiasi acconciatura ma, avendo rubato al viso a cuore zigomi così pronunciati, è bene anche che chi ha un viso a diamante nella scelta del taglio di capelli per cui optare non dimentichi i consigli dati a chi ha un viso a cuore. Hai un viso a diamante e, magari, leggendo questo articolo, hai deciso il tuo prossimo taglio di capelli ma hai ancora un importante dubbio: meglio acconciare i capelli in morbidi ricci o puntare su una piega liscia? Un viso a diamante sarà maggiormente valorizzato da tagli ondulati ma ciò non significa che debba rinunciare ai tagli lisci: non dimentichiamo infatti che in un viso a diamante c’è più “armonia” che in un viso a cuore quindi anche i capelli lisci, soprattutto se non portati troppo “piatti”, potranno regalare a chi ha questa forma di volto un look impeccabile.

Chi ha un viso a diamante ha più libertà di scelta di chi ha un viso a cuore: anche i capelli lisci, quindi, possono andar bene per questa tipologia di volto.
Chi ha un viso a diamante ha più libertà di scelta di chi ha un viso a cuore: anche i capelli lisci, quindi, possono andar bene per questa tipologia di volto.

Frangia sì o frangia no?

Quando si è riuscite a costruire un look davvero adatto alla forma del proprio viso, grazie alla scelta del taglio di capelli perfetto per i propri lineamenti, ecco che la frangia diventa davvero “la ciliegina sulla torta”: ma anche una ciliegina, se scelta male, può rovinare il gusto di una torta deliziosa! Meglio quindi non prendere sottogamba la scelta della frangia: hai un viso a diamante e non sai per quale frangia optare? Nulla di più semplice: la frangia, infatti, è un’ottima alleata per chi ha un volto a diamante! Scegli una frangia sfilata e molto leggera quando regalare freschezza al tuo taglio di capelli oppure punta tutto su una frangia, sempre laterale, ma più piena, quando vuoi aggiungere un tocco “grintoso” al tuo volto.

Il taglio di capelli perfetto per una donna con un volto a diamante non può non essere completato da una frangia!
Il taglio di capelli perfetto per una donna con un volto a diamante non può non essere completato da una frangia!