Il viso rettangolare è un viso che si sviluppa in lunghezza (dieta-e-bellezza.myblog.it)Il viso rettangolare è un viso che si sviluppa in lunghezza (dieta-e-bellezza.myblog.it)

Hai voglia di darci un taglio? No, niente a che fare con rapporti sentimentali che sarebbe meglio interrompere, né con esercitazioni di sartoria: il taglio che hai intenzione di provare è un taglio che riguarda i tuoi capelli! Una donna con dei capelli poco curati e/o acconciati in un modo che non le sta bene rinuncia ad una bella fetta del fascino che, potenzialmente, potrebbe esprimere. Perché trascurare i nostri capelli dal momento che è proprio la nostra chioma a far da cornice al nostro volto? Scegliere il giusto taglio di capelli, infatti, significa donare al proprio viso una marcia in più ma, in realtà, la scelta del perfetto taglio di capelli deve partire dall’analisi della forma del proprio viso: un taglio di capelli che appare come la scelta migliore per una certa tipologia di viso, infatti, potrebbe invece dare un effetto disastroso su un volto caratterizzato da un’altra forma.

Tagliarsi i capelli può diventare un incubo o rivelarsi un sogno divenuto realtà: tutto dipende dal taglio di capelli!
Tagliarsi i capelli può diventare un incubo o rivelarsi un sogno divenuto realtà: tutto dipende dal taglio di capelli!

Tu, con il tuo 38 di piede, ti sogneresti mai di acquistare un paio di scarpe numero 35? No di certo: perciò non commettere questo errore scegliendo male il tuo taglio di capelli. Se il tuo è un viso rettangolare smetti di scegliere il tuo taglio di capelli soltanto perché ti era sembrato così bello vedendolo su una rivista o sulla testa di un’amica: impara a valorizzare i tuoi lineamenti scegliendo una capigliatura adatta al tuo volto. Smetti di crucciarti per la lunghezza del tuo viso, che troppo spesso ti appare davvero eccessiva, e scopri come dissimularla scegliendo un taglio di capelli che abbia tutte le caratteristiche più adatte alla tua tipologia di volto. Per ogni donna,  per ogni viso, per ogni tipologia di lineamenti esiste il taglio perfetto: l’importante è vagliare bene cosa può starci bene e cosa no senza lasciarsi troppo andare ai proverbiali colpi di testa!

Come riconoscere un viso rettangolare

Gli zigomi e la mascella sono praticamente di larghezza equiparabile ma non è di certo questo l’elemento che si nota subito quando si osserva un viso rettangolare: un viso allungato, infatti, è appunto caratterizzato soprattutto da un’evidente lunghezza. Se nel viso ovale, le cui proporzioni sono praticamente “perfette”, la lunghezza è esattamente il doppio della larghezza del volto, nel viso rettangolare la lunghezza è invece decisamente più del doppio della larghezza: la fronte è alta, il mento è allungato e la forma geometrica a cui questo volto è riconducibile è proprio quella di un rettangolo.

Guarda il volto di Sarah Jessica Parker: la lunghezza, in un viso rettangolare, è decisamente pronunciata.
Guarda il volto di Sarah Jessica Parker: la lunghezza, in un viso rettangolare, è decisamente pronunciata.

Quali tagli è meglio evitare

Il taglio di capelli perfetto per un viso rettangolare deve essere un taglio capace di regalare ad un volto allungato il giusto volume nei punti giusti: se, infatti, un taglio voluminoso lungo le lunghezze è capace di accorciare visivamente un viso troppo allungato lo stesso non si può dire del volume alla radice. No quindi ad un taglio troppo voluminoso sulla cute: l’effetto ottico che ne otterresti sarebbe infatti di ulteriore allungamento. Il volume deve essere all’altezza soprattutto degli zigomi, deve essere un volume ben distribuito nelle lunghezze che, comunque, non dovrebbero mai essere eccessive: i tagli troppo lunghi non farebbero infatti che evidenziare la lunghezza di un viso dalla forma rettangolare. Un altro aspetto da tenere molto in considerazione quando si ha un viso rettangolare e non si sa per quale taglio di capelli optare è il “movimento”: meglio preferire a tagli troppo “piatti” tagli in cui qualche onda è capace di donare un po’ di brio in più alla capigliatura.

Per il tuo viso rettangolare punta sul volume ma nei tagli giusti: sì a capelli più voluminosi a livello degli zigomi, no a tagli troppo piatti
Per il tuo viso rettangolare punta sul volume ma nei tagli giusti: sì a capelli più voluminosi a livello degli zigomi, no a tagli troppo piatti.

Scegliere la lunghezza più adatta: meglio i capelli lunghi o i capelli corti?

Abbiamo parlato a lungo della lunghezza di un volto rettangolare e di quanto questa sia un po’ eccessiva rispetto alla larghezza: a questo punto, tu che hai un viso allungato, non sai per quale lunghezza di capelli dovresti optare? Il taglio di capelli ideale è quel taglio che riesce a neutralizzare i “difetti”: dato che il tuo volto è particolarmente allungato evita quindi i tagli eccessivamente lunghi. Qual è la lunghezza che in genere ti dona di più? Un taglio di capelli corto e voluminoso potrebbe davvero essere la soluzione perfetta per dare più equilibrio ad un viso rettangolare.

Guarda come un taglio di capelli  corto può contribuire ad "allargare" un volto allungato.
Guarda come un taglio di capelli corto può contribuire ad “allargare” un volto allungato.

Capelli ricci o lisci?

Ogni donna, di fronte all’annoso dubbio “ricci o lisci?”, ha le sue preferenze: di certo, quindi, anche tu che stai leggendo questo articolo su come trovare il taglio di capelli perfetto per il tuo viso rettangolare, amerai più i ricci o, al contrario, sarai una fanatica del “liscio che più liscio non si può”. Ma vediamo se, per un viso allungato, sono più adatti i tagli ricci o lisci. Se il tuo viso è rettangolare per “attenuare la lunghezza” devi puntare sulla larghezza: sì quindi a morbidi ricci capaci di incorniciare il tuo volto e via libera ad onde vaporose in grado di “dilatare visivamente” il tuo viso allungato. Preferisci i capelli lisci? Meglio evitare i capelli troppo lisci: i capelli eccessivamente “piatti”, infatti, non fanno altro che rendere ancora più evidente la lunghezza di un volto rettangolare. Ciò non significa che sei costretta a rinunciare ai tagli lisci: vuol dire solo che devi seguire qualche accortezza. Ad esempio? Quando lisci i capelli non eliminare del tutto il volume dalla tua acconciatura e opta per un taglio di capelli con una riga laterale.

Dei ricci molto morbidi possono esser l'ideale per "accorciare" un viso rettangolare.
Dei ricci molto morbidi possono esser l’ideale per “accorciare” un viso rettangolare.

Frangia sì o frangia no?

La lunghezza: è quello l’elemento che, nelle proporzioni del vostro volto, salta subito all’occhio. Tutti i consigli su come ottenere il taglio di capelli perfetto per il tuo viso, infatti, mirano proprio a donare più equilibrio ai tuoi lineamenti “riducendo otticamente” la lunghezza del tuo volto. La frangia, perfetto completamento di molti tagli di capelli, non può naturalmente prescindere da questo obiettivo: anche la tua frangia, quindi, dovrà essere capace di accorciare visivamente il tuo viso rettangolare. La frangia perfetta per il tuo volto allungato è una frangia lunga e laterale: una frangia piena e “importante” sarà infatti l’ideale per la forma del tuo viso.

Se hai un viso rettangolare non dimenticarti della frangia: sarà perfetta per completare il tuo taglio di capelli.
Se hai un viso rettangolare non dimenticarti della frangia: sarà perfetta per completare il tuo taglio di capelli.