prima lezione di equitazione

In una disciplina sportiva particolare come l’equitazione, in cui si crea una spettacolare sinergia tra uomo ed animale, l’abbigliamento e gli accessori giocano un ruolo fondamentale per la sicurezza, la comodità e le prestazioni quando si va a cavallo. Buona vestibilità, comfort e tessuti che garantiscano traspirabilità e facilità di movimento sono caratteristiche essenziali per orientarsi nella scelta dell’abbigliamento giusto per praticare l’equitazione. Dalle giacche ai pantaloni rinforzati su interno coscia e glutei, dalle camicie alle calzature, ai guanti e ad ogni tipo di accessorio indispensabile per le lezioni, è importante indossare capi a garanzia della propria sicurezza.

prima lezione di equitazione
Sicurezza e comodità sono fondamentali nell’abbigliamento per l’equitazione sportiva.

Prima lezione di equitazione: stivali

Gli stivali sono un elemento indispensabile per chi va a cavallo ed è estremamente importante scegliere il modello giusto. Un buon paio di stivali da equitazione può fare la differenza non solo in termini di controllo durante la cavalcata, ma anche nel paddock per proteggere i propri piedi dagli zoccoli del cavallo.

In commercio si possono trovare stivali di diverse fogge, rifiniture e materiali, ed è proprio il materiale a determinare la scelta del modello più adatto. Gli stivali di gomma sono di gran lunga più economici rispetto a quelli in cuoio, ma la gomma tende a rovinarsi più velocemente, mentre il cuoio è indubbiamente molto più resistente e duraturo.

Esistono due tipologie di stivali da equitazione, ossia quelli da monta inglese e da monta western. Tradizionali e di colore nero, gli stivali da monta inglese arrivano al ginocchio e hanno un aspetto lucido. Gli stivali da monta western, invece, sono dotati di un tacco più spesso e sono realizzati in cuoio naturale o marrone.

La suola deve essere realizzata in materiale antiscivolo, che consenta un livello ottimale di stabilità sia durante la cavalcata che al momento di salire e scendere dalla sella. Prova sempre gli stivali prima dell’acquisto per accertarti che non si avvertano fastidi o compressioni anomale a livello della piega del ginocchio.

prima lezione di equitazione
Gli stivali sono indispensabili per andare a cavallo.

Prima lezione di equitazione: cap

Quando si va a cavallo, la protezione della testa in caso di caduta è di importanza vitale e per questo sono stati messi a punto degli appositi caschetti da equitazione, chiamati cap, dalla forma a calotta, dotati di una piccola visiera anteriore ed un sistema di allaccio al mento con cinghie o clip.

Alcuni caschi protettivi sono rivestiti in velluto, generalmente di colore nero, mentre altri sono realizzati interamente in plastica. Molti modelli sono dotati di scanalature che permettono un buon livello di traspirazione, indispensabile in estate per evitare colpi di calore.

Prima di procedere con l’acquisto del cap verifica che il prodotto sia omologato ai sensi della normativa europea di riferimento, CE 1384.

prima lezione di equitazione
Il cap è indispensabile durante la prima lezione di equitazione.

Prima lezione di equitazione: pantaloni

Realizzati in tessuti resistenti allo sfregamento, i pantaloni da equitazione hanno una forma affusolata, che aderisce perfettamente alle gambe, senza cuciture e pieghe di tessuto. La parte terminale dei pantaloni deve essere infilata agevolmente all’interno dello stivale.

Nei pantaloni specifici per l’equitazione possono essere inseriti appositi spessori in corrispondenza delle ginocchia per aumentare il grado di aderenza con la sella e degli elementi morbidi a livello dei glutei, che permettono una monta più comoda.

In commercio troverai modelli adatti a tutte le stagioni, in colorazioni diverse. I pantaloni estivi in cotone sono leggeri e traspiranti, mentre quelli invernali sono decisamente più spessi, resistenti alle intemperie e rivestiti internamente di flanella.

prima lezione di equitazione
I pantaloni da equitazione sono disponibili in tonalità diverse.

Prima lezione di equitazione: maglia

Per la prima lezione di equitazione, puoi scegliere di indossare una maglia, un maglione, un pile o altri indumenti, purché siano comodi.

La scelta può orientarsi anche su una polo, comoda, pratica e facile da abbinare agli altri capi, come i pantaloni elasticizzati o smanicati trapuntati. Via libera anche alle felpe di pile e le giacche, sobrie e versatili.

Se desideri un outfit sportivo ma al contempo elegante, puoi scegliere una camicia ed un cardigan in tinta unita, aggiungendo qualche accessorio di classe come un orologio professionale o una cintura.

Se vuoi comunicare grinta ed energia scegli una giacca sporty blu elettrico, se invece preferisci puntare sull’eleganza, le tonalità scure sono le più adatte, arricchite da dettagli originali come bottoni e cuciture, per conferire un tocco di originalità all’outfit.

Il discorso cambia nel caso di gare di salto a ostacoli o dressage. In questo caso l’abbigliamento deve rispettare determinati requisiti di regolamento e comprendere una giacca di colore blu, nero, beige o rosso per le competizioni agonistiche.

prima lezione di equitazione
Via libera a felpe, maglie e polo per la prima lezione di equitazione.

Prima lezione di equitazione: guanti

I guanti da equitazione proteggono le mani dall’abrasione delle briglie. Il materiale di rivestimento del palmo del guanto deve garantire la massima aderenza e sensibilità nei confronti delle redini.

I guanti da equitazione da indossare nella stagione invernale sono spessi, robusti e talvolta rivestiti in Gore-Tex®, un materiale traspirante ma che impedisce alla pioggia di infiltrarsi. Esistono anche i guanti estivi, molto più leggeri e rivestiti con tessuti traspiranti. Alcuni modelli sono dotati di una chiusura in velcro regolabile.

Prima lezione di equitazione: paraschiena

Durante le lezioni di equitazione, specialmente se si è alle prime armi, è consigliabile indossare un’apposita protezione per la schiena, nota in gergo con il nome di tartaruga. Si tratta di un corpetto imbottito che, in caso di caduta, è in grado di ammortizzare l’impatto con il terreno.

L’equitazione non è propriamente uno sport economico ed uno dei motivi principali è riconducibile al costo dell’abbigliamento e degli accessori. Ma non si può lesinare sul prezzo di acquisto dei capi considerando che la scelta della giusta attrezzatura per praticare questa disciplina è innanzitutto una questione di sicurezza personale.