come mi vesto per san valentino lui

Magari trovare l’outfit giusto per San Valentino NON è una delle tue priorità di qui al 14 Febbraio, ma fidati: se vuoi che la tua dolce metà resti ancora dolce a fine giornata, meglio che ti cerchi qualcosa di adatto per festeggiare con lei l’evento! Perché che andiate a cena fuori, a ballare, a vedere un film o a mangiare una pizza a casa, ti basta poco per rendere speciale un’occasione a cui lei tiene molto: a volte anche solo un po’ più di attenzione all’abbigliamento.

E quindi? Quindi fatti furbo e gioca d’anticipo con la mini guida di StaiBenissimo, ricca di consigli su come vestire per San Valentino. Calcio d’inizio e comincia la partita!

San Valentino: che mi metto?

Outfit classy

Notte di San Valentino: hai in programma una serata elegante che prevede una cenetta fuori con la tua persona speciale, in un posticino raffinato. Atmosfera di classe, vuoi fare un po’ il galante. Ok, prima di tutto stupiscila con un outfit da paura: poche donne resistono al fascino di un uomo in completo quindi via libera a pantaloni eleganti, camicia e giacca doppiopetto, il trend di stagione. Osa un look diverso dal solito: gioca con le fantasie come la trama check, un’altra tendenza moda di quest’autunno inverno. E se la trama a scacchi ti va stretta, c’è sempre il velluto. Sembra old-style ma è tornato in voga come pochi questo 2014 e in quanto a tessuti chìc, batte tutti. La scarpa è stringata, modello wingtip per i più classici.

Come mi vesto per San Valentino: idee outfit per lui giacca velluto uomo
Il velluto è troppo sottovalutato! In realtà puoi indossarlo senza sembrare un vecchietto; basta solo fare gli abbinamenti moda più giusti. Ecco due esempi di come portare alla grande una giacca di velluto! Da sinistra, foto da: Asos.com e Fashionindie.com

La giacca doppiopetto è di moda, ha stile, è bellissima ma attento: può diventare anche un’arma a doppio taglio. Ti faccio un esempio: metti caso che tu abbia il fisico di Steven Rogers prima della “cura” che l’ha trasformato in Capitan America. Ecco, una giacca così rende poco giustizia alla tua forma del fisico. In questo caso la mossa vincente è ricorrere a un’altra giacca elegantissima, quella smoking.

Outfit casual

San Valentino non significa solo cena a lume di candela al ristorante più fine della tua città. Magari per te San Valentino significa uscire insieme alla tua dolce metà il pomeriggio per farvi una passeggiata, prendere un gelato o anche solo un aperitivo; insomma niente di troppo impegnativo. Per quest’occasione il dress code è meno “ingessato” e più easy: punta su un abbigliamento casual con un tocco speciale. I tuoi capi must: jeans colorati (ti do una dritta: il color senape e il giallo ocrea non sono i colori dell’anno, ma quasi!), camicia e cardigan aperto sopra. Le scarpe per completare il look sono un paio di desert boots o le sneakers basse, se vuoi sottolineare il lato casual dell’outfit.

✓ Look casual and young. Sei giovanissimo e di indossare la camicia proprio non ti va. Quella che fa per te, allora, è la felpa senza cappuccio, da indossare con i jeans regular e le sneakers alte. Il tocco IN: il blazer, che rende il look meno sportivo.

Outfit strafigo

Ok ok, qui andiamo sul pesante. Abbinamenti fashion che più stilosi non si può. San Valentino e look strafigo vanno a braccetto quando il tuo mix & match è fatto di: skinny jeans colorati, maglia hipster con scollo a V; camiciona a quadri lasciata aperta, loose hat, occhiali da sole aviator e chelsea boots. Un’altra idea outfit meno hipster e più grintosa? Eccola qua: jeans neri, stivali bassi studded, camica bianca lasciata fuori dai pantaloni e il chiodo. Per un look eccentrico e stravagante, osa con i colori: giallo, azzurro, blu elettrico e sì, perfino fucsia!

Come mi vesto per San Valentino: idee outfit per lui look pantaloni colorati uomo
I pantaloni colorati sono il capo must di un look bizzarro, originale e con stile da vendere. Perfetti anche per una mìse elegante. Outfit da Crispattire.com

Gli accessori. Anche gli accessori giocano un ruolo importante nella riuscita dell’appuntamento con la tua anima gemella. La prima regola è quella di scegliere l’accessorio in base al tuo look: l’orologio sportivo col cinturino in gomma se hai la cena al ristorante magari meglio lasciarlo a casa; idem i calzettoni di spugna. Bene i calzini sottili sia per l’outfit impegnativo che per quello meno impomatato.

E poi c’è la sciarpa. Parliamone. La sciarpa è un accessorio validissimo per completare e arricchire il tuo outfit; certo, se indossi la sciarpa della tua squadra preferita per uscire con la tua persona speciale a San Valentino, allora è un tantino probabile che non sortisca l’effetto desiderato. Insomma, come sempre occhio al dress code e buongusto restano sempre i tuoi alleati per un look alla moda e super cool.

E tu come vestirai per San Valentino?