maglia uomo 2013 2014

Alla fine è arrivato anche lui, l’inverno. Le temperature calano e tra un po’ farà così freddo per strada che gireremo tutti imbacuccati da sembrare l’omino della Michelin. È ora: tocca fare il cambio dell’armadio. Inizia la caccia a maglie, maglioni e cardigan invernali, ma senza scordare le tendenze di quest’anno!

Se ti stai chiedendo come vestirai questa stagione fredda, scopri quali sono i trend uomo per l’autunno inverno 2013-2014. Ti dò subito un consiglio: preparati a tirar fuori le maglie con scollo a V, ma anche gli intramontabili dolcevita e i cardigan di lana belli pesanti. Il perché è facile: sono di gran moda questa stagione fredda. E poi il maglione tricot, la maglia a rombi, il maglione etnico: insomma, hai ampia scelta!

Adesso però andiamo al sodo: scopriamo tutti i DO’s e DONT’s in fatto di abbigliamento maschile per quest’autunno inverno.

L’abbigliamento uomo per il 2013-2014

La maglia

La maglia è un evergreen e per la stagione fredda diventa un capo fondamentale. In più è versatilissima: sta bene sotto un maglione dolcevita o un semplice pullover sottile. E se vuoi indossare un cardigan morbido e oversize invece della camicia, puoi ricorrere ad una maglia con scollo a V, per un look smart casual da lavoro. Insomma, puoi davvero sfruttare la maglia in tanti outfit diversi. Sarà per questo che è un must-have in ogni armadio maschile ed è di moda anche questo autunno inverno 2013-2014?

DO’s. La maglia è un capo di stile quindi, anche se ti serve solo per proteggerti dal freddo, abbinala con gusto agli altri capi del tuo look facendo attenzione a colori e scollo. Una maglia con scollo a V starà bene con un cardigan con scollo simile, anche profondo; attenzione invece alla maglia con scollo tondo e stretto: mai con cardigan dallo scollo a V.
DONT’s. Ok, fa freddo e la maglia della salute è necessaria perché anti-ibernamento. Ma mai, mai e poi mai maglia bianca della salute a vista! Che sia in lana, in cotone o in fibre sintetiche, indossala pure sotto la camicia o sotto il maglione però… Che NON faccia capolino da nessuno dei due capi!

Il maglione a rombi

Ah, il maglioncino a rombi! Must have di ogni uomo sotto sotto un po’ preppy. Questa trama è elegante, raffinata, forse un po’ snob ma di sicuro fa subito lusso! In fondo è il capo preferito dei preppy, e loro si sa che se ne intendono di finesse. E soldi. Il maglioncino a rombi nei colori della terra è il capo chiave del 2013-2014, ma devi portarlo in maniera disinvolta e matura. Ecco perché il consiglio di StaiBenissimo è: abbina il maglioncino con forme geometriche stile a pantaloni classici in tonalità neutra, stivaletti e giubbotto in maglia.

DO’s. Per il lavoro formale, sottolinea l’allure british del maglioncino a rombi con camicia e pantaloni eleganti, da abbinare ad una giacca in tono.
DONT’s. Il maglioncino a rombi è fatto così: un po’ se la tira; non cercare mai di alleggerirlo abbinandolo a un paio di jeans, magari molto used e sneakers. Piuttosto per farlo un pochino più casual, invece di usarlo come sottogiacca puoi abbinarlo ad una semplice maglia con scollo tondo e pantaloni regular nella tonalità del tuo maglione.

MILAN, ITALY – JANUARY 14: A model walks the runway during the Fendi show as part of Milan Fashion Week Menswear Autumn/Winter 2013 on January 14, 2013 in Milan, Italy (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Il cardigan oversize

Se il cardigan, specie quello oversize, è fra i trend dell’autunno inverno 2013-2014, un motivo ci sarà. Uno è sicuramente questo: il cardigan morbido, maxi e in tessuto pesante è un passepartout per ogni tipo di occasione: dal lavoro all’università, dal colloquio alla scuola, il cardigan è sempre sinonimo di outfit pulito, ordinato, da bravo ragazzo.

Non solo grigio antracite, nero e tonalità scure: per questa stagione fredda via libera anche al colore e al cardigan con le righe, per uno stile casual, giovane e divertente.

DO’s. Il cardigan è come il prezzemolo: sta un po’ da tutte le parti. Puoi indossarlo con una camicia, sia strutturata per un’occasione più importante che a quadri per uno stile nerd-hipster. Ma un cardigan è super ok anche con una maglia, per un look rilassato e casual.
DONT’s. Il cardigan oversize è maxi ed elegante, quindi niente jeans troppo larghi e con strappi. Meglio abbinare questo cardigan ad un paio di jeans slim o regular.

Il dolcevita & il maglione etnico

Non c’è niente di meglio per ripararsi dal freddo invernale di un bel dolcevita. La maglia a collo alto è perfetta se odi indossare sciarpe e sciarpone, perché protegge la gola e così la mamma sta tranquilla! Per questo è di moda ogni autunno inverno che arriva, specie questo 2013-2014. Insieme al maglione etnico, sono due capi che se mancano nel tuo armadio… Beh non farli mancare!

DO’s. Il maglione etnico diventa il tuo migliore amico specie se hai uno stile vintage. Con jeans, scarponcini e berretto, sei pronto per affrontare l’inverno con stile.
DONT’s. Evita di fare la figura di Darcy in Il diario di Bridget Jones: un maglione a renna non sta bene a nessuno. Nemmeno a Colin Firth. Quindi maglione etnico sì, ma senza esagerare: vacci piano con le stampe natalizie e soprattutto svecchia il maglione abbinandolo a un paio di jeans, anche effetto used.

E tu che capo sei per l’autunno inverno 2013-2014?

Photo credit immagine in evidenza: www.Forever21.com