Il biondo caldo è infatti quello dorato, color miele o ambrato e con sfumature che tendono al giallo o al rossoIl biondo caldo è infatti quello dorato, color miele o ambrato e con sfumature che tendono al giallo o al rosso

Se nei precedenti articoli abbiamo imparato quali colori e quali accorgimenti adottare per realizzare un make up per more e per brune, questa volta scopriremo quali sono i segreti per creare un perfetto make up per bionde. Abbiamo imparato che sia dei capelli mori che di quelli bruni esiste una tonalità calda ed una fredda: adesso scopriremo che questa distinzione vale anche per il biondo. Il biondo caldo è infatti quello dorato, color miele o ambrato e con sfumature che tendono al giallo o al rosso. Il biondo freddo è invece quel biondo chiarissimo, con striature quasi bianche.

Make up per bionde - Il biondo freddo è quel biondo chiarissimo, con striature quasi bianche.
Il biondo freddo è quel biondo chiarissimo, con striature quasi bianche.

Se hai i capelli di un biondo caldo, devi prestare molta attenzione nella realizzazione del tuo make up in quanto una scelta di colore sbagliata rischia di involgarire. Prediligi un trucco dai toni caldi, solari ma nella loro variante più tenue ed evita invece quelli troppo vivaci.

Make up per bionde - Se hai dei capelli biondo caldo prediligi un trucco dai toni caldi
Se hai dei capelli biondo caldo prediligi un trucco dai toni caldi

Il fondotinta deve essere beige dorato o leggermente ambrato. Per il trucco occhi scegli degli ombretti dalle sfumature arancio dorato, terracotta, bronzo, rame, mattone chiaro, marrone, verde ambrato, viola cupo, melanzana, prugna, oro ed in generale tutte quelle tonalità mielate, ambrate o speziate.
Applica poi una matita marrone e sfumala con il pennello per evitare che rimangano righe nette. D’obbligo l’applicazione del mascara nero o marrone, in quanto le ciglia sono spesso molto chiare. Spesso anche le sopracciglia si presentano molto chiare: in questo caso è bene scurirle o infoltirle con una matita color tortora o color miele.

Make up per bionde - Per completare il tuo trucco applica una matita marrone e sfumala con accuratezza
Per completare il tuo trucco applica una matita marrone e sfumala con accuratezza

Per le labbra opta per rossetti e matite nelle tonalità del rosso dorato, dell’arancio, del terracotta, del mattone ed in generale di tutti quei colori ambrati accesi e leggermente vivaci. Nella scelta del blush mantieniti sempre nella gamma di sfumature degli aranciati, ambrati, albicocca, marrone tenue e terra dorato.

Se i tuoi capelli sono biondo freddo avrai sicuramente una pelle molto chiara e pallida. Nella scelta del fondotinta opta quindi per uno dalle tonalità dell’avorio o sabbia leggermente dorato.

Make up per bionde - Scegli un fondotinta dalla tonalità dell'avorio o sabbia leggermente dorato.
Scegli un fondotinta dalla tonalità dell’avorio o sabbia leggermente dorato.

Per il trucco occhi opta per tonalità come il marron glacé, il tortora, lo champagne e tutti quei toni del lilla, dei rosa tendenti al grigio e l’azzurro polvere. Se hai i capelli biondo freddo i tuoi occhi saranno sicuramente molto chiari: delinea quindi il bordo palpebrale con una matita nera e sfumala accuratamente. Per le labbra scegli matite e rossetti dalle tonalità naturali come il rosa pastello nella sua variante più fredda. Particolarmente indicati anche i toni ambrati tendenti al prugna. Se te la senti osa anche con colori cupi come il mauve, il mosto o il melanzana. Nella scelta del fard opta per un colore dalle nuance naturali e discrete come il rosa spento e il beige rosato.

E tu, che tipo di bionda sei?