make up sposa

Anche il bridal make-up conosce le tendenze e per il 2014 i trend si muovono su un accostamento estremamente interessante: trucco nature, quasi impercettibile, da una parte e colori accesi, di forte impatto, dall’altra.

Make-up sposa: nature

Il trucco nature deve essere delicato ed impercettibile, come se il viso non fosse truccato. I tratti del viso devono essere perfetti, le ciglia ben scolpite ed i rossetti del colore delle labbra, meglio se opachi. Metti in risalto gli occhi con l’ausilio di ombretti dalle tonalità neutre, sui toni del rosa, del bronzo e del beige, ma anche pesca ed oro, nonché l’intramontabile effetto fumé degli occhi in tonalità chiare o neutre per rendere lo sguardo più intenso e sofisticato. Il blush sulle guance è rosa, da bambola.

make-up sposa
Make-up naturale, delicato ed impercettibile.

Geisha style

Beauty trend molto forte, il look da geisha è indicatissimo per le brune. Viso pallido, rossetto rosso e capelli raccolti sono i punti cardine di questo tipo di look, di grande impatto. L’incarnato deve essere almeno due toni più chiaro rispetto al colore naturale della pelle, il rossetto deve definire le labbra alla perfezione ed i capelli devono essere rigorosamente raccolti. Si consiglia di utilizzare una ciambella da chignon. Il procedimento è molto più semplice di quanto si possa pensare, basta fare una coda, più o meno alta, inserire la ciambella, arrotolare le ciocche di capelli intorno alla stessa e fissarle con qualche forcina.

make-up sposa
Il look da Geisha è molto in voga al momento.

Look deciso

Se desideri mettere in evidenza gli occhi ed ami le tonalità decise puoi osare con ombretti accesi, sui toni del verde, dell’azzurro, dell’arancio, del viola, del fucsia e del blu elettrico, purché siano adeguatamente sfumati. Le labbra, in questo caso, dovranno essere naturali, opache o ingentilite da un rossetto lurex per non rischiare di sovraccaricare il viso.

Per un matrimonio serale puoi anche osare di più, con tinte magnetiche sulle labbra, come il classico rosso lacca, il fucsia o il rosa-arancione, mantenendo però una nuance più delicata sugli occhi e sulle guance per evitare, anche in questo caso, di sovraccaricare il viso.

make-up sposa
Rossetto rosso lacca, da bilanciare con un eye make-up leggero.

Make-up sposa: strass e paillettes

Via libera agli ombretti con effetto glitter o a paillettes, come anche gioielli per la pelle e strass adesivi, disponibili in colori forme e dimensioni diverse, da applicare sugli zigomi o al lato delle labbra per creare punti-luce strategici ed impreziosire il viso, a maggior ragione per un ricevimento di nozze serale.

make-up sposa
Strass e paillettes sono l’ideale per creare punti-luce strategici.

Vintage

Tra le tendenze per il bridal make-up ritorna anche un maquillage dai toni vagamente retrò, perfetto se hai scelto un abito con richiamo allo stile anni Cinquanta. Sul viso non potrà mancare una linea di eyeliner o di matita abbinata ad un trucco luminoso, dalla sfumatura metallica con abbondante mascara sulle ciglia sia inferiori che superiori, mentre sulle labbra si consiglia di applicare un rossetto dai colori prugna e borgogna. Applica sul viso un fondotinta di una tonalità leggermente più chiara rispetto al tuo incarnato. Non dimenticare di truccare anche le orecchie, le ali del naso e la zona iniziale dei narici.

Smokey eyes

Di grande impatto, l’effetto smokey eyes è un’ottima scelta per chi desidera sfoggiare uno sguardo intenso e profondo. Ciò che rende lo smokey eyes un look così interessante è l’abbinamento del colore e la forma, da scegliere in base a quella del proprio occhio. Oltre al classico nero ed alle sfumature sulle nuance cioccolato, ci sono innumerevoli possibilità di osare con il colore, per mettere in risalto incarnato e capelli.

Hai una nuvola di capelli rossi e la carnagione chiara? Punta sul verde scuro, il verde oliva o il bronzo. Se sei bionda scegli, invece, il nero fumo, il blue navy o il rosa tenue. Lo splendido color ruggine, il viola ed il color ribes valorizzano le carnagioni scure o olivastre.

Punta su un colore saturo e pieno solamente lungo la rima ciliare, superiore ed inferiore. Per tutto il resto, il trucco deve essere sfumato. Per bilanciare le proporzioni, le labbra non devono essere caricate di colore, per non rischiare di scivolare nella volgarità.

make-up sposa
Di grande impatto, lo smokey eyes è un look adatto al giorno del sì.

Ricorda che i cosmetici fluo e le linee troppo marcate rischiano di rovinare il risultato fotografico. Sempre per foto e video, è altrettanto importante eliminare con cura peluria e peli superflui dal viso. Le sopracciglia devono essere modellate alla perfezione ed i baffetti vanno rimossi almeno un paio di giorni prima del gran giorno. E non dimenticare i famigerati peletti del naso.

Evita anche le lampade, specialmente nei giorni antecedenti al matrimonio. Una pelle troppo abbronzata rischia di penalizzare il maquillage e creare un contrasto antiestetico con i colori chiari dell’abito.

E ricorda sempre che più truccata non vuole necessariamente dire più bella. Un make-up troppo evidente appesantisce ed i lineamenti ed invecchia il viso. Il detto less is more vale sempre, anche per essere splendida il giorno del tuo matrimonio.