streisand-barbrastreisand-barbra

Ci siamo lasciate lo scorso articolo imparando qualche trucco per correggere il naso grosso, oggi proseguiamo il nostro percorso nella scoperta dei make up adatti ad ogni tipologia di naso con la scoperta di qualche trucco adatto a correggere un naso aquilino.
Il naso aquilino presenta una piccola gobba sul dorso del naso. Questo tipo di naso dà al volto un’aria più severa e si è soliti ritenere che doni a chi lo possiede un’aria aristocratica.
Tuttavia spesso le fortunate proprietarie di questa tipologia di naso non sono solite ritenersi poi così fortunate e sono sempre alla ricerca di un trucco per ridurne la visibilità ed armonizzarlo maggiormente con il viso.
Se anche tu hai il naso aquilino e stai cercando un make up ad hoc per correggere questa piccola caratteristica del tuo viso, segui questi piccoli consigli!

Trucco naso aquilino - Barbra Streisand presenta il tipico naso aquilino
Barbra Streisand presenta il tipico naso aquilino

Occorrente:

  • un fondotinta coprente;
  • un fard beige o marrone oppure un ombretto da contouring sulle tonalità del beige o marrone opaco;
  • un correttore chiaro, di 2 tonalità più chiaro rispetto al tuo incarnato;
  • pennelli, di cui almeno uno da sfumatura.
Trucco naso aquilino - Il naso aquilino è meno cammuffabile rispetto agli altri nasi
Il naso aquilino è meno cammuffabile rispetto agli altri nasi

Premettendo che la correzione per il naso aquilino è un po’ meno efficace rispetto a quella per gli altri nasi, ecco quali step seguire per truccare il naso aquilino:

  1. Scegli un fondotinta con una buona coprenza e stendine un velo in maniera uniforme lungo tutto il naso. In questo modo ridurrai le imperfezioni presenti nell’intera superficie e rendere così più uniforme l’incarnato.
  2. Prendi ora un pennello e un fard beige o marrone chiaro oppure un ombretto da contouring sulle tonalità del beige o del marrone opaco.
  3. La strategia che seguiremo sarà quella di giocare di nuovo con il chiaroscuro, ma questa volta agendo sul dorso del naso, sulla gobbetta appunto. Con il fard o l’ombretto cerca quindi di scurire la zona del dorso del naso in cui è presente la gobbetta, cercando di ridurre il punto luce che viene a crearsi tipicamente in quella zona.
  4. È giunto il momento di giocare con le luci. Prendi il correttore chiaro ed applicalo nella zona rientrata che si trova tra l’attaccatura superiore del naso e le sopracciglia. In questa zona si forma una tipica zona d’ombra che accentua l’irregolarità del naso. Ciò che faremo con il correttore sarà quindi illuminare questa zona.
    Trucco naso aquilino - Illumina la zona tra l'attaccatura superiore del naso e le sopracciglia
    Illumina la zona tra l’attaccatura superiore del naso e le sopracciglia
  5. Prendi adesso un pennello da sfumatura e sfuma lungo le zone sulle quali hai lavorato, cercando di ridurre gli eventuali stacchi di colore che possono essersi creati. In questo modo renderai il make up più omogeneo ed il “difetto” apparirà corretto in maniera più naturale.
Trucco naso aquilino - Il naso aquilino di Amy Winehouse
Il naso aquilino di Amy Winehouse

E tu, quali trucchi usi per correggere il tuo naso aquilino?