pasqua 2015

La domenica di Pasqua e la gitarella fuori porta di Pasquetta coincidono, solitamente, con l’arrivo della primavera e la fine della letargia invernale. Si sgelano le tubature, sfarfallano gli ormoni, le cellule si risvegliano e le caviglie si scoprono. La primavera ci infonde immediatamente il desiderio di vestirci in modo più easy, di giocare con i colori e creare abbinamenti freschi, allegri e divertenti.

Salvo condizioni meteorologiche siberiane, durante le festività pasquali puoi dire addio al piumino ed al cappotto invernale. Ecco, magari aspetta a portarli in lavanderia o metterli in naftalina, perché non si sa mai che nevichi a breve, everything is possible, ma puoi metterli momentaneamente in stand-by. Il pranzo di Pasqua è un’ottima vetrina per mostrare un look fresco e frizzante, con le ultime novità in fatto di moda, e far sbocciare la primavera anche nel tuo guardaroba.

La festività di Pasqua è la migliore occasione per rinnovare il look con un tocco di brio e leggerezza, all’insegna del revival anni Settanta. Via libera, quindi, a stampe floreali, tinte pastello, gonne longuette, trench coat e sneakers colorate. Come regola generale, per le festività pasquali prediligi outfit comodi, punta sulle tonalità pastello e prediligi la sobrietà, evitando capi eccessivamente corti o scollacciati. Scegli capi leggeri ma porta sempre con te uno spolverino, un blazer, un giubbetto di jeans o un giacchino in pelliccia da indossare in caso di maltempo.

Pasqua 2015: Liu Jo e Luisa Spagnoli

Passando in rassegna le diverse collezioni primavera/estate 2015 mi sono imbattuta in quelle di Liu Jo e Luisa Spagnoli, che propongono capi perfetti per le festività pasquali, con un trionfo di colori pastello e capi che coniugano perfettamente femminilità, freschezza primaverile ed eleganza. Vediamole nel dettaglio.

Liu Jo

La nuova collezione del marchio Liu Jo è un’esplosione di freschezza e vivacità, con tinte pastello facili da mixare e capi giocosi e femminili, caratterizzati da tessuti broccati, dettagli glamour in pelle o in pizzo ed irresistibili giacchini in pelliccia, sempre nei toni pastello.

Per il pranzo di Pasqua, il tubino in broccato rosa pastello affiancato alla gonna nera a tubo abbinata al mini blazer rosa e t-shirt stampata con applicazioni gioiello tridimensionali è un outfit perfetto.

Il tubino in broccato rosa è perfetto da abbinare al collo in eco pelliccia rosa confetto con maxi spilla colorata e cristalli nei toni pastello.

pasqua 2015
Collo in eco pelliccia rosa, collezione P/E 2015, Liu Jo.

Coup de coeur del look primavera/estate di Liu Jo è il giacchino fur in lapin rosa confetto, abbinato alla t-shirt Bijoux Visage e alla gonna Leather a vita alta. Irresistibile anche il tubino in pelle nera, da abbinare a sneakers colorate a contrasto, per una nota di freschezza.

pasqua 2015
Tubino in broccato rosa e tubino in pelle nera, Liu Jo, collezione P/E 2015.

Sportivi ed al contempo sofisticati sono anche gli splendidi pantaloni in eco pelle proposti da Liu Jo, da abbinare alla t-shirt Paillettes and Stripes, in un rosa confetto delizioso.

pasqua 2015
Giacchino fur in lapin rosa confetto e pantaloni in eco pelle, Liu Jo.

Ancora colore e luminosità accostati al sempre opportuno nero, per questi outfit primaverili, perfetti per la Pasqua. Molto interessante lo spolverino leggero nero, con chiusura asimmetrica, indossato sopra ad un abito rosa baby. Bella anche la felpa in colore grigio e giallo oro su mini fantasia grigia. Molto eleganti anche gli shorts da abbinare alla maglia effetto lucido nera.

pasqua 2015
Outfit primaverili sui toni del giallo luminoso, grigio e nero by Liu Jo.

Il giallo chiaro e luminoso, che porta una ventata di buon umore, caratterizza anche la gonna Lace Macramè, da abbinare ad una t-shirt stampata ed un blazer in felpa. C’è poi la maglia gialla Check da abbinare alla gonna Flower Baloon con stampa ton sur ton. Per un look più casual chic, Liu Jo propone una tunica con tasche laterali e maniche a tre quarti.

pasqua 2015
Liu Jo, collezione primavera/estate 2015.

Trionfa il turchese luminoso per il tubino con scollo a barchetta, disponibile anche in bianco e nero. Il turchese caratterizza anche la maglia con ricami a fiore, da abbinare alla gonna scampanata a righe trasversali.

pasqua 2015
Liu Jo, collezione Spring/Summer 2015.

Molto divertente anche il giacchino in lapin a maniche corte da abbinare ad una t-shirt con stampe.

pasqua 2015
Liu Jo, collezione SS 2015.

Luisa Spagnoli

Nella collezione primavera/estate 2015 del celebre brand Luisa Spagnoli ritroviamo quel tocco di elegante femminilità e quel design versatile che contraddistinguono il marchio.

La palette di colori è ampia, con tinte vivaci e cariche di energia, come l’arancio ed il giallo, e colori pastello. La leggerezza è la chiave di questa collezione che, tanto negli abiti da giorno che in quelli da sera o da cocktail, mantiene un’aria sospesa, quasi onirica.

Veri protagonisti di questa collezione sono il mini abito rosa cipria finemente decorato ed il completo da giorno, che abbina una morbida blusa sabbia a pantaloni dal taglio scivolato, perfetti per le festività pasquali.

pasqua 2015
Mini abito rosa cipria e completo da giorno color sabbia, Luisa Spagnoli.

Segnaliamo anche l’outfit formato da giacca blu e pantaloni bianchi ed il giacchino bianco con bottoni gioiello, da abbinare alla borsa azzurra.

pasqua 2015
Collezione primavera/estate 2015, Luisa Spagnoli.

Sempre nella collezione primavera/estate 2015 troviamo anche un delizioso tubino rosso senza maniche e una tuta intera color verde acqua, con scollo incrociato.

pasqua 2015
Collezione PE 2015, Luisa Spagnoli.

Pasqua 2015: trench coat

Anche se al mattino c’è una temperatura quasi estiva, porta comunque con te il tuo trench, per coprirti in caso di maltempo o di acquazzoni improvvisi.

Dai classici in gabardine color ghiaccio o beige al più elegante nero, il trench coat è un capo immancabile nei primi giorni di primavera. Rigorosamente lungo fino al ginocchio, puoi sceglierlo anche in tessuti primaverili come il cotone o il lino.

pasqua 2015
Trench coat, perfetto per i primi giorni di primavera.

Pasqua 2015: blazer e giubbetto di jeans

Se vuoi strizzare l’occhio al look mannish, un blazer blu doppiopetto con i revers in satin è perfetto da abbinare ad un paio di jeans skinny o boyfriend, con una camicia lunga in popeline azzurro, una felpa statement o un pull leggero con un disegno o una scritta ed un paio di ankle boot.

pasqua 2015
Blazer outfit Pasqua 2015.

Il programma per il giorno di Pasquetta prevede un pic nic all’aperto? In questo caso, il consiglio è quello di optare per un grande classico, il giubbetto di jeans, da abbinare ad un abito svasato di mousseline con macro fiori.

pasqua 2015
Giubbetto di jeans.

Pasqua 2015: chemisier dress

Tra le tendenze della primavera/estate 2015 si fanno largo i chemisier dress, definiti anche abiti a camicia, caratterizzati dalla parte superiore con bottoni e colletto, dello stesso tessuto o a contrasto.

Gli abiti chemisier, dalla linea essenziale, riprendono la foggia di una camicia nella parte superiore. L’abbottonatura può estendersi alla parte inferiore dell’abito o questa può essere caratterizzata da una gonna dritta, svasata, a corolla, di qualsiasi lunghezza.

pasqua 2015
Chemisier dress.

Con il trend del mannish style, i chemisier dress tornano al centro della scena all’interno delle principali collezioni di abbigliamento primavera/estate 2015. Ci sono quelli più classici, delle vere e proprie camicie proposte in versione long size, da indossare con una cintura, un paio di stivaletti biker o anche delle ballerine, perfetti per un look casual ma curato da sfoggiare per il pranzo di Pasqua.

pasqua 2015
Abiti a camicia.

Pasqua 2015: longuette

Complementi di stile per realizzare look glamour e molto femminili, le gonne longuette si contraddistinguono per la lunghezza che sfiora il ginocchio e per la forma svasata. Per molto tempo sono state messe da parte, in favore di modelli più corti. Ma dopo il grande ritorno delle maxi skirt, da qualche stagione sono tornate en vogue. Icona di uno stile passato, capo bon ton, elegante e raffinato, la longuette è perfetta per il pranzo di Pasqua.

Quelle che vanno per la maggiore sono le longuette floreali, con stampe ispirate alla simbologia del fiore e della natura primaverile, ideali per la Pasqua. Vanno alla grande anche i pois, che troviamo nella collezione primavera/estate di Valentino, così come lo stile multicolor, con pattern a zig zag.

pasqua 2015
Longuette primavera/estate 2015.

Molto belle anche le proposte in tinta unita, caratterizzate da tessuti e lavorazioni particolari, come la longuette all’uncinetto con dettagli mesh e lunghe frange o le sovrastrutture see-through, eleganti ed intriganti al tempo stesso. Non mancano le versioni più basic tinta unita in cotone, come quelle low cost proposte da Zara.

pasqua 2015
Longuette n tinta unita.

Pasqua 2015: flare jeans

Perfetti per il look di Pasqua sono i jeans flare, ovvero i jeans a zampa d’elefante, da abbinare ad una blusa bianca o fantasia, o una maglia a righe marinière, per un look fresco e reminiscente degli anni Settanta.

pasqua 2015
Flare jeans outfit, Pasqua 2015.

Pasqua 2015: accessori

Per imitare il look di Jane Birkin o Janis Joplin in tema di revival degli anni Settanta, sono perfetti accessori come borse con frange, long dress see-through, un poncho cammello con frange, occhiali tondi ed una giacca scamosciata color ruggine. Troppo Woodstock per i tuoi gusti? Puoi tranquillamente smorzare il look con mini tracolla in pelle, coda di cavallo bassa e foulard stampato annodato al collo, per un risultato estremamente chic.

E tu hai già scelto la tua mise per il pranzo di Pasqua? Scatta una foto del tuo outfit e posta l’immagine su StaiBenissimo!