Reggiseni sportivi

Indossare un reggiseno adeguato durante l’attività sportiva è importante per tutte le donne, a prescindere dalle dimensioni del seno. Se hai un seno minuto è bene indossare un reggiseno con un medio sostegno, per essere agevolata nei movimenti, mentre se hai un seno abbondante è fondamentale indossare un reggiseno ben strutturato ed avvolgente, che garantisca un sostegno adeguato, per evitare di incorrere in problemi anche di grave entità.

L’oscillazione a cui è sottoposto il seno durante lo sport, infatti, rischia di causare danni non indifferenti al fisico. Oltre ad essere fastidiose, imbarazzanti e talvolta dolorose, le oscillazioni del seno rischiano di danneggiare i tessuti e comprometterne la compattezza, portando il seno a cedere verso il basso.

Altri problemi non indifferenti possono essere riscontarti al collo, alla schiena ed alle spalle, che durante l’attività fisica devono sostenere il peso del seno acuito dai movimenti innaturali.

Reggiseni sportivi
Indossare un reggiseno sportivo è importante, indipendentemente dalla taglia.

Insomma, è opportuno che tutte le donne dispongano di un reggiseno sportivo. In commercio sono disponibili modelli diversi a seconda dello sport che si desidera praticare.

Se pratichi yoga o pilates è generalmente sufficiente un reggiseno con sostegno leggero, ma per sport che richiedono un movimento più consistente, come la corsa, il tennis, il calcio o il basket, è necessario un reggiseno decisamente più avvolgente.

Questa semplice guida mostra come scegliere il reggiseno giusto per lo sport.

Reggiseni sportivi
Guida alla scelta del reggiseno sportivo.

Reggiseni sportivi: come scegliere il modello e la taglia giusta

Scegliere il reggiseno giusto è fondamentale. Non è sufficiente affidarsi alle marche più note, occorre scegliere il modello che meglio si adatti al tuo corpo. Ogni donna è diversa ed ha bisogno di un reggiseno appropriato. La scelta del reggiseno sportivo è, se possibile, ancor più ardua di quella del reggiseno tradizionale.

La scelta della taglia giusta è cruciale. Non basarti unicamente sulle dimensioni della coppa, è importante considerare anche la circonferenza dell’allacciatura. Ci sono donne prosperose ma con un busto stretto, e, viceversa, donne con un seno piccolo ed un torace ampio.

Reggiseni sportivi
Indossare il reggiseno giusto aiuta a prevenire danni fisici anche di grave entità.

Il consiglio è quello di misurare con un metro da sarto sia l’ampiezza del petto che la zona sotto lo sterno, e regolarsi di conseguenza. In caso di difficoltà nell’individuare la taglia giusta, non esitare a chiedere aiuto ad una commessa presso il negozio.

Consigliamo di scegliere reggiseni sportivi che anche al tatto siano ben sostenuti e strutturati, con fasce elastiche e spalline ampie non regolabili.

Se vuoi essere sicura di aver scelto la taglia giusta, un metodo infallibile consiste nel provare il top nel camerino e fare qualche saltello. Se partono palleggi della tettonica a zolle significa che la taglia è troppo grande, mentre se il senato resta fermo e contenuto, allora hai trovato the perfect bra.

Reggiseni sportivi
La scelta del modello e della taglia giusta è fondamentale.

Reggiseni sportivi: cura e manutenzione

Il reggiseno sportivo ha tendenzialmente una durata ridotta rispetto ad un reggiseno tradizionale perché gli elastici tendono ad avere una tenuta minore nel corso del tempo. Per prevenire l’allentamento degli elastici il consiglio è quello di lavare il reggiseno a mano in acqua tiepida e con del sapone neutro  e stenderlo sempre all’ombra. Se lo lavi in lavatrice, scegli un programma a basse temperature ed evita la centrifuga.

In ogni caso, se lo usi molto spesso, indicativamente ogni 3-4 mesi è consigliabile cambiare il reggiseno sportivo, proprio perché rischia inevitabilmente di venir meno la sua efficacia a livello di sostegno.

Reggiseni sportivi
Il reggiseno sportivo va cambiato ogni 3-4 mesi.

Reggiseno sportivo Nike

Il marchio Nike propone una vasta gamma di reggiseni sportivi, messi a punto appositamente per il fitness.

Reggiseni sportivi
Reggiseno Nike.

Dai modelli con sostegno leggero adatto ad attività come yoga, pilates o per chi fa pesi in palestra, con sostegno medio per chi pratica ciclismo, danza o cardio fitness e modelli con sostegno elevato per gli sport ad alto impatto, come corsa, tennis, calcio e basket, troverai sicuramente ciò che fa al caso tuo.

Reggiseni sportivi
Reggiseno Nike.
Reggiseni sportivi
Reggiseno Nike.

Reggiseno sportivo Arena

Marchio specializzato nel settore sportivo, Arena propone linee di intimo adatto ad ogni tipo di sport, con tre livelli di sostegno: basso, medio ed alto.

Sul sito Arenaitalia.it è disponibile una preziosa guida che ti può essere utile nella scelta del modello e della taglia giusta in base al tipo di sport che desideri praticare, oltre a tante indicazioni per individuare qual è il modello più adatto alle tue esigenze.

Reggiseni sportivi
Reggiseni sportivi Arena.

Reggiseno sportivo Decathlon

Una soluzione low cost arriva dal marchio Decathlon, con i suoi reggiseni sportivi colorati e dai prezzi contenuti. Il modello più venduto ha un costo di soli €10, ma ce ne sono anche altri che garantiscono prestazioni più elevate, il cui costo va indicativamente dai €20 ai €35.

Reggiseni sportivi
Reggiseno sportivo Decathlon.

Reggiseno sportivo Triumph

Anche il marchio Triumph offre un’ampia scelta di modelli pensati per l’attività sportiva, come i reggiseni della linea Triaction, di cui sono disponibili anche versioni con imbottitura.

Reggiseni sportivi
Reggiseno Triaction By Triumph.

Reggiseno sportivo Lovable

Lovable propone l’intimo della linea Shaping, senza ferretti e cuciture, per garantire il massimo comfort. Si tratta di modelli molto femminili, con un sostegno medio che li rende adatti per fare yoga, pilates, cardio fitness e pesi, ma non per sport più impegnativi.