time to run

Ora che sta arrivando la bella stagione, le giornate si allungano e le temperature si alzano non ci sono più scuse per rimandare. È il momento giusto per iniziare o ricominciare ad andare a correre. I buoni motivi per farlo sono veramente tanti. Se fatto nel modo giusto, correre aiuta a perdere peso e tonificare i punti critici, come gambe, glutei e addome. I primi centimetri li perderai proprio sulle cosce, sui polpacci e sui glutei, e, con un allenamento graduale e costante noterai cambiamenti anche negli addominali e sui fianchi.

Ma c’è molto di più. Fare sport all’aria rigenera il corpo e la mente a 360°, in quanto aiuta a scaricare la tensione, allenta lo stress, permette di stare a contatto con la natura, di migliorare la respirazione e di fare amicizia con aitanti runner. Al Parco Sempione a Milano posso garantire che c’è alta densità di runner ammiccanti, tutti i giorni, a tutte le ore.

time to run
Correre porta un’impareggiabile sensazione di benessere.

Per correre outdoor, fare jogging o anche solo un’oretta di camminata veloce basta seguire alcuni semplici consigli e scegliere un abbigliamento che dovrà, innanzitutto, adattarsi alla temperatura stagionale ed alla fisicità di chi pratica lo sport, ovviamente senza tralasciare lo stile.

Prima regola, non coprirti troppo. Il primo errore che si tende a commettere è proprio quello di eccedere nel coprirsi. È fondamentale vestirsi in modo adeguato per correre all’aperto, in modo da mantenere la temperatura corporea e lasciare evaporare il sudore evitando la dispersione di calore per le correnti d’aria. Pertanto, prediligi i capi traspiranti.

Il materiale dell’abbigliamento da running deve essere tecnico, quindi composto da tute, maglie e giubbini antivento ed antipioggia che garantiscano un’ottimale traspirabilità. In caso di pioggia o neve, infatti, occorre indossare soprabiti impermeabili. Per la pioggerellina leggera e la neve, un giubbino tecnico traspirante e antivento in gore-tex garantisce un buon isolamento.

time to run
Scegli un abbigliamento adeguato in inverno.

In caso di pioggia battente e, soprattutto, in caso di forte vento è indispensabile fare uso di cerate o K-way forati nel dorso per preservare il corpo dalla dispersione termica e favorire l’evaporazione del sudore.

Non andare a correre con tute impermeabili o di nylon per sudare di più. Io più volte ho visto con i miei occhi gente correre con il K-way in piena estate, presumibilmente per aumentare la sudorazione nella speranza di dimagrire più in fretta. Sbagliatissimo. Correre con il K-way serve solo a sudare come un cammello e perdere liquidi, ma non il grasso in eccesso. Non sottoporti a quest’inutile tortura.

Vediamo qualche proposta di outfit da corsa, per lui e per lei.

Time to run: outfit per lei

Quando vai a correre in estate, scegli un abbigliamento da running che sia traspirante e traforato. Dalla canotta alla scarpa, i capi devono permettere al sudore di evaporare. Bocciato, quindi, il cotone. Scegli sempre materiale tecnico, comodo ed adeguato alla temperatura esterna.

time to run
Idee di outfit da corsa.

✓Per prima cosa, scegli, biancheria intima traspirante, che non si impregni di sudore. Guarda le etichette e scegli materiali come climacool, cooldry e fit dry. Indossa un reggiseno sportivo, leggero, traspirante, senza cuciture interne, e calzini perfettamente aderenti, senza cuciture, che diano un buon sostegno alla cavità del piede. Indossa una maglia intima aderente a manica corta, in modo da trattenere il calore del corpo, e degli slip effetto seconda pelle, per evitare che durante la corsa la mutanda cerchi un pertugio comodo e si faccia largo tra le carni per appartarsi.

✓Il cappello con visiera, indispensabile per correre sotto il sole, deve possedere un’ottimale capacità traspirante.

Occhiali da sole. Indispensabili per proteggere gli occhi, ovviamente, dal sole, ma anche dal freddo in inverno e per evitare eye contact con i sopracitati runner ammiccanti, qualora non gradito.

✓Il reggiseno sportivo Nike Pro Classic Bash, con stampa all-over e fascia sotto al seno per il massimo comfort e sostegno, offre vestibilità contenitiva e struttura a doppio strato. Il tessuto Dri-FIT assicura il massimo comfort durante il workout.

time to run
Reggiseno sportivo Nike Pro Classic Bash. (Fonte: Store.nike.com)

✓La canotta da running Nike Dri-FIT Ultralite con taglio all’americana, disponibile in nero azzurro, rosa e bianco, è realizzata in tessuto setoso e traspirante, con inserti in mesh, per un comfort ventilato ed un’ottimale libertà di movimento. I dettagli rifrangenti ottimizzano la visibilità per gli allenamenti nelle prime ore del mattino ed alla sera.

time to run
Canotta da running Nike Dri-FIT Ultralite. (Fonte: Store.nike.com)

La canotta da running Nike Dri-FIT Knit è realizzata in un tessuto morbido e traspirante per un comfort prolungato durante la corsa. La struttura priva di cuciture alleggerisce il capo ed offre una piacevole sensazione a contatto con la pelle, riducendo le irritazioni da sfregamento.

time to run
Canotta da running Nike Dri-FIT Knit. (Fonte: Store.nike.com)

✓Nei i mesi invernali, invece, prediligi l’uso di capi che aiutino a mantenere la temperatura corporea costante nonostante il freddo, come tute e giubbini antivento e antipioggia, ma sempre e comunque traspiranti.

La giacca da running Nike Shield Light offre protezione da vento e pioggia ed al contempo un’ottima traspirabilità. Il tessuto Storm-FIT offre un’eccellente resistenza ad acqua e vento.

time to run
Giacca da running Nike Shield Light. (Fonte: Store.nike.com)

✓I pantaloni è consigliabile che siano aderenti. Lascia perdere le tute in acetato e quella sporty-chic di ciniglia con gli Swarovski stile Simona Ventura. In estate possono andare bene gli shorts.

Disponibili in due colori, i panta da running Nike Dri-FIT Epic Run sono realizzati in tessuto traspirante ed elasticizzato per mantenere la pelle sempre perfettamente asciutta e garantendo una totale libertà di movimento.

time to run
Panta da running Nike Dri-FIT Epic Run. (Fonte: Store.nike.com)

I pantaloni da running Nike Zoom, con vita elasticizzata e laccetti interni per una vestibilità aderente e regolabile, sono progettati con inserti laterali in mesh ed orlo con zip per favorire la circolazione dell’aria.

time to run
Pantaloni da running Nike Zoom. (Fonte: Store.nike.com)

Per l’estate, consigliamo gli short da running Nike 6.5 cm Rival, realizzati in tessuto traspirante Dri-FIT e provvisti di coulisse molto ampia, per assicurarti comfort durante il workout su qualsiasi distanza.

time to run
Nike 6.5cm Rival da donna. (Fonte: Store.nike.com)

✓All’occorrenza, nei mesi invernali, rinforza il pantalone con una calzamaglia ed indossa dei guanti. La sciarpa è sostanzialmente inutile, in quanto fa sudare il collo senza proteggere la gola, che rimane comunque esposta all’aria gelida che entra con la respirazione. Per questo motivo è molto meglio respirare con il naso.

✓Indossa una fascia per tenere indietro i capelli. Se come me hai la frangia, oltre ad andarti sugli occhi, dopo pochi minuti di corsa sarà inzuppata di sudore, creando l’habitat ideale per batteri banchettanti che possono provocare eruzioni cutanee e irritazioni, soprattutto attorno all’attaccatura dei capelli.

time to run
Fascia per tenere indietro i capelli durante la corsa. (Fonte: Pinterest.com)

✓Infine, la scarpa. Attenzione all’appoggio plantare, ovvero il modo in cui il peso del corpo, dopo la fase di volo durante la corsa, scarica sul terreno. Inoltre, la scarpa, seppur traspirante, deve anche isolare, contenere e correggere il piede.

Il marchio Nike propone la scarpa da running Nike Air Zoom Vomero 9, disponibile in ben dieci colori diversi, per offrire l’ammortizzazione e la traspirabilità di cui hai bisogno, grazie alla tecnologia Nike Zoom Air ed alla tomaia in mesh a più strati, per una migliore circolazione dell’aria.

time to run
Nike Air Zoom Vomero 9. (Fonte: Store.nike.com)

Time to run: outfit per lui

L’abbigliamento che si usa per il running dipende essenzialmente dalle condizioni climatiche. Sudare fa bene, ma occorre evitare di trattenere l’umidità a contatto con il corpo, specialmente in inverno. Diventa quindi indispensabile l’utilizzo di abbigliamento tecnico.

✓In estate la sudorazione è molto intensa a causa delle alte temperature, ed è opportuno correre con una t-shirt da running che mantenga il corpo fresco ed asciutto.

La T-shirt Adidas Response può fare al caso tuo. Con taglio regolare, colori a contrasto e dettagli riflettenti, è realizzata in tessuto Climalite ultraleggero, che allontana l’umidità dalla pelle portandola all’esterno del tessuto, dove svanisce rapidamente.

time to run
T-shirt Adidas Response. (Fonte: Adidas.it)

In estate indossa dei pantaloni corti in modo da esporre le gambe all’aria ed allontanare il calore in eccesso, come i Tight corti Response, sempre di Adidas, dal taglio aderente, studiati per essere come una seconda pelle durante la corsa.

time to run
Uomo Running, Tight Response, Adidas. (Fonte: Adidas.it)

✓Le gambe soffrono meno il freddo perché in esse si produce molto calore per lo sforzo muscolare, pertanto, in primavera ed in autunno, si può correre con una maglietta ed i pantaloncini. Se la temperatura lo richiede, indossa anche un giubbino da running.

La giacca da running Nike Impossibly Light offre copertura leggera per le corse all’aperto grazie al resistente tessuto in nylon. La finitura durable, water-repellent (DWR) è impermeabile ed antivento, per la massima protezione dalle intemperie.

time to run
Nike Impossibly Light – Uomo. (Fonte: Store.nike.com)

✓In inverno è consigliabile l’uso di una calzamaglia e, in caso di clima particolarmente rigido, maglie termiche e giubbotto da running. È opportuno usare un berretto ed i guanti, perché alle mani arriva poco sangue e si raffreddano facilmente.

Non esagerare nel coprirti perché, dopo pochi minuti dall’inizio del workout, l’organismo si scalda e potresti sudare troppo.

✓In caso di vento intenso, indossa un K-way. I modelli senza maniche sono efficaci per impedire che il torace si raffreddi. Scegli, qualora possibile, un K-way con la parte posteriore in rete, per lasciare traspirare il sudore.

✓Scegli un buon paio di scarpe, non tanto per correre più velocemente ma anche e soprattutto per evitare disturbi a carico di articolazioni e tendini. Un paio di scarpe troppo leggere, anche se istintivamente potresti pensare che aiutino a fare meno fatica durante la corsa, rischiano di non risultare sufficientemente solide per attutire l’impatto con il terreno.

Il peso ideale di una scarpa da corsa dovrebbe essere compreso tra 300 e 400 grammi e dovrebbe avere una suola sufficientemente ampia, per offrire la giusta stabilità.

La suola è da scegliere in funzione del tipo di terreno sul quale vai a correre solitamente. Per la corsa su prati e sentieri scegli un battistrada ben artigliato, per avere una buona presa sul terreno, mentre se corri prevalentemente sull’asfalto non occorre che il battistrada sia particolarmente in rilievo.

Le scarpe da running ammortizzate Asics Gel-Kinsei 5, disponibili in blu, bianco e verde smeraldo, con suola con scanalature flessibili, sono ideali per la corsa outdoor.

time to run
Asics Gel-Kinsei 5 (Fonte: Asics.com).

Time to run: CupoNation

A tutti i runner, neofiti o esperti che siano, e chiunque abbia la passione per l’abbigliamento sportivo, segnaliamo la possibilità di usufruire di interessanti sconti sull’acquisto di prodotti targati Nike con CupoNationdispensatore gratuito di codici promozionali per fare shopping online.

time to run
CupoNation.it.

Effettuando acquisiti online sul sito di Nike avrete notato, in fase di pagamento, la presenza di una sezione che chiede se si è in possesso di un codice promozionale.

I codici sconto rappresentano uno strumento efficace per risparmiare negli acquisti online. Gli sconti consentono generalmente di ottenere un ulteriore sconto sui prezzi talvolta già scontati. Si tratta di strumenti esclusivi che offrono l’opportunità di beneficiare di un risparmio extra.

Come molti altri retailer, il marchio Nike mette a disposizione periodicamente questi codici promozionali. Le offerte variano sia in termini di tempistiche che di importo dello sconto, che può interessare l’intero catalogo o specifiche categorie di prodotto.

Presente in 15 paesi nel mondo, CupoNation è una piattaforma che raccoglie codici promozionali per centinaia di brand e online store, tra cui Nike. Senza alcuna registrazione al sito, su Cuponation.it puoi prelevare i codice gratuitamente, inserirli su Nike.com e beneficiare di ulteriori sconti sui prodotti.

Nel momento in cui Nike mette a disposizione un codice promozionale, CupoNation è il primo sito ad ottenerlo e proportelo.