lo stile boho e boho chic

Ah, gli anni ‘60: peace and love, entusiasmo, una chitarra, tanta musica, libertà e chissene importa di tutto il resto! Alle hippie degli psichedelici Sixties andava stretto di tutto, pure il reggiseno! D’altronde le capiamo: quanto vorremmo dargli fuoco sul serio, certi giorni in cui si torna a casa la sera stanche morte dal lavoro!

Parliamo infatti di uno stile carefree, libero da qualsiasi imposizione. Non a caso le hippie vestivano senza troppi pensieri, in modo zingaresco: ampie gonnellone lunghe fino ai piedi, sandali, occhialoni da sole, maxi dress, crop top, pantaloni a zampa… Insomma, fuori dagli schemi!

Se pensi che oggi lo stile hippie sia fatto e finito, beh ti sbagli di grosso. Gli hippie esistono ancora, solo che il loro stile oggi si chiama boho o boho chic. E tu che stile hai? Scopri se sei boho o boho chic e come vestire alla grande coi consigli fashion di StaiBenissimo.

Lo stile boho: che significa?

Partiamo subito dal nome: boho. Boho è l’abbreviazione di Bohème, Bohèmien, che in francese significa zingaro. Di qui è facile capire le ispirazioni di questo stile, e quanto sia vintage anni ‘60. Un po’ gipsy, hippie e bohèmien: lo stile boho ha praticamente conquistato il mondo fashion. E ancora oggi miete un sacco di fashion victims! Dal momento in cui ha fatto il suo ingresso nella moda – il 2005, anno più anno meno- lo stile boho e boho chic è in crescita inarrestabile: ti basta guardare quante celebrities lo sfoggiano ancora per un look da giorno etnico, un pizzico vintage ed elegante.

Tra le celebs boho più famose come possiamo dimenticare lei, la modella Cara Delevingne! Poi c’è Paris Hilton: la donna più attenta alle mode di tutto il pianeta Terra mica poteva farsi sfuggire uno dei trend più amati. E mentre Paris Hilton riorganizzava il guardaroba stile boho e veniva paparazzata coi suoi outfit gitani & hippie, le sorelle Olson non stavano a guardare e basta. Anzi! Pensa infatti che Mary-Kate e Ashley sono considerate le fashion responsabili dell’avvento del boho style in America. Ufficialmente. Insomma, le due gemelle hanno precorso i tempi.

Trova il tuo stile: lo stile boho e boho chic celebrities
Celebrities in stile boho: Paris Hilton e le sorelle Olson. Foto da: Sheknows.com

Boho o boho chic? Differenze e affinità

Ora però scommetto che ti stai chiedendo: ma perché boho e boho chic? Che differenza c’è tra i due stili? Nessuna, o quasi. Lo stile boho chic è giusto un filo più raffinato grazie a gilet di eco-pelliccia, hobo bags e accessori dal taglio più elegante. In ogni caso i capi must have dello stile boho e di quello boho chic sono sempre:

Mini e maxi dress etno-chic. I vestiti: libertà pura. Sarà per questo che piacciono tanto al boho style! Per essere 100% boho assicurati di avere mini e maxi dress zingareschi da portare anche insieme a cardigan morbidi e oversize.
Gli stivali. Gli stivali sotto il vestito: sì, puoi. Meglio se mini, però! Col mini dress è troppo boho mixare un paio di stivaletti bassi color cuoio, tanti bracciali e collane e una hobo bag intonata all’outfit.
Il crop top. Il crop top, cioè il top ultra corto che lascia l’addome scoperto, è il capo principe per un look boho e boho chic quindi deve esserci assolutamente nel tuo guardaroba. Puoi abbinarlo alla maxi skirt o agli shorts in denim coi sandali flat e il cappello di paglia a tesa larga, per un outfit primavera estate hippie inside e outside.

Lo stile boho e boho chic: capi e accessori da avere

Ok, conosci i capi must-have, quelli base per diventare una hippie contemporanea. Ma non è finita qui: puoi creare il tuo outfit boho style perfetto a partire da molti altri vestiti e accessori fashion irrinunciabili:

La camicia in denim. La camicia in denim è il tuo passepartout: se la arrotoli in vita è perfetta sia abbinata a una maxi skirt che sul mini dress. Niente camicia in denim? Ok, allora passa al gilet di jeans, ideale sopra il crop top e da mixare a un paio di shorts. Ottimi i cardigan oversize in materiali pesanti come la lana per l’autunno inverno, ed i jeans strappati. Ricordati di  prediligere sempre i colori della terra.
Harem pants. Oltre agli shorts e alla tipica gonna a balze un po’ zingara, ci sono i pantaloni Harem con stampe coloratissime: stanno super bene con un crop top a tinta unita!
Una montagna di accessori: accessoriati al massimo. Lunghe collane su collane, orecchini pendenti, tantissimi bracciali e anelli con pietre gigantesche: i bijoux sono tutti importanti e soprattutto li indossi tutti insieme.

Trova il tuo stile: lo stile boho e boho chic outfit accessori e capi must have
Capi e accessori boho: eccone alcuni! Foto da: Night-beats.com

Lo stile boho e boho chic da StaiBenissimo

L’outfit boho da StaiBenissimo è un mix and match di: crop top, maxi skirt, tracolla e bijoux etnici per la stagione calda. Stivali bassi, jeans, hobo bag e cardigan pesanti per l’inverno.

Trova il tuo stile: lo stile boho e boho chic look ispirazione
Outfit Boho chic da StaiBenissimo: ti piace? Crop top da Net-a-porter.com; maxi skirt da Stylebop.com; tracolla da Monnierfreres.co.uk; orecchini da Pret-a-beaute.com; anello da Nathalieschuterman.com

E tu sei boho o boho chic?

Photo credit immagine in evidenza: Coastal-style.blogspot.com