stile hipster

Eccoli: sono tra noi. Chi, gli alieni? Mannò, gli hipster. Lo stile hipster non passa mai di moda. Sarà perché unisce lo stile vintage al glam, ed è un look adatto per tutti i giorni e le occasioni!

Insomma, dato che l’hipster mania è prezzemolina, ne sono certa: ti capiterà spesso di incontrare qualche hipster per strada.
E gli hipster li riconosci subito perché i loro segni distintivi sono:
Occhialoni con lenti quadrate da nerd
☑ Leggings e shorts
Maxi skirt, gilet in denim

E poi anche:

Mini dress nei colori della terra
Accessori etnici e zaino vintage color cuoio in spalla
☑ Stivaletti bassi o ballerine

Adesso vediamo se sei hipster anche tu! Spalanca le ante del tuo armadio e osserva. Se hai la metà di questi capi e accessori o addirittura tutti, beh non ci sono dubbi: sei hipster! Ora che hai scoperto qual è il tuo stile, trova tutti, ma proprio tutti i capi 100% hipster style: ti aiutiamo noi con una tonnellata di consigli fashion e tanti outfit da copiare.

Lo stile hipster: la storia

Ah, gli hipster. Sai, in realtà è difficile trovare una vera e propria data di nascita della moda hipster. Un po’ perché l’hipster è camaleontico e attinge a tanti stili diversi, un po’ perché in fondo, sotto sotto, c’è sempre stato.

Pensaci bene: c’è stato un hipster quasi per ogni epoca. Negli anni Sessanta c’erano gli hippie, i figli dei fiori super anticonformisti e pacifisti; negli anni Ottanta erano hipster i leggings e le montature per occhiali alla Steve di Otto sotto un tetto. Negli anni Novanta il termine hipster viene addirittura riformulato: sentito per la primissima volta intorno al 1940, in America designava tutti i jazz addicted. Oggi invece l’hipster moderno è l’anti mainstream per eccellenza, un po’ nerd e stravagante. È spesso ambientalista, fine conoscitore di musica indie e alternativa, vintage in fatto di abbigliamento ed esperto selezionatore (e consumatore) di cibi biologici.

Trova il tuo stile: lo stile hipster abbigliamento
Gli outfit hipster più in voga! Foto da: 21big.org/hipster/

Insomma, come vedi c’è un po’ di hipster ovunque! Ma è a partire dal 2000 che lo stile hipster impazza e catalizza di prepotenza il mondo fashion. Se hai scoperto di essere una hipster, beh devi avere tutte le carte in regola per sfoggiare questo stile. Ad esempio dimmi che hai nell’armadio:
Maglioni oversize, una montagna di camicie e t shirt a stampa. Per l’autunno inverno non c’è niente di meglio e di più hipster di un maxi maglioncino morbidissimo. In primavera estate invece via libera a t shirt a stampa da infilare dentro gonna, shorts o skinny jeans e a cui aggiungere una camicia aperta, per un look rilassato e casual.
Leggings e skinny jeans. Vestire hipster vuol dire indossare a manetta leggings e skinny jeans. I leggings possono essere a tinta unita o a fantasia etnica e li abbini tranquillamente a shorts e mini gonne a palloncino o a tulipano. Gli skinny jeans perfetti sono coloratissimi e faranno la loro figura soprattutto se li mixi ad un maglioncino oversize.
Scarpe platform e sneakers basse. Le scarpe più amate dagli hipster sono gli stivaletti platform ma anche le sneakers basse. Per un look più ricercato: le Oxford shoes senza tacco, very british.

Lo stile hipster: scopri l’abbigliamento perfetto!

Ci siamo. C’è. Ecco la lista di tutti i capi e gli accessori must-have per il tuo perfetto abbigliamento hipster.

In primavera estate. Quando schiatti dal caldo l’outfit hipster da 10++ è fatto di maxi e midi skirt, shorts, t shirt con dettagli hipster come scritte originali e triangoli. Ottimi i mini dress, le ballerine e l’irrinunciabile cappello di paglia.
Per l’autunno inverno. Quando arrivano i venti siberiani una ragazza hipster si protegge dal freddo ricorrendo a: maglioni oversize, maxi cardigan e leggings pesanti, skinny jeans, ankle boots color cuoio, un berretto loose.
Sempre e comunque. Sempre e comunque ti acconcerai i capelli con massima naturalezza. Un hairstyle finto disordinato, una semplice coda di cavallo, uno chignon che sembra realizzato “alla bell’e meglio”. Ma soprattutto un trucco che c’è ma non si vede e occhiali da sole con lenti tonde o a goccia. Gli accessori ideali: tanti, tantissimi orecchini, bracciali e collane e in particolari vintage e etno-chic. Carinissimi i bijoux a forma di piume e gufi.

trova il tuo stile: lo stile hipster outfit
Hipster sì, coi capi giusti! Collage di kat<3 su Fashionfinder.asos.com

Lo stile hipster da StaiBenissimo

Lo stile hipster da StaiBenissimo è un mix and match super cool dei vestiti che ogni ragazza hipster al mondo vorrebbe avere. Il consiglio fashion di StaiBenissimo per te è: vestiti a cipolla. Vestire a strati è una delle regolette base per seguire lo stile hipster alla grande.

Quindi vai con shorts, leggings o calze coprenti, t shirt infilata nel pantalone, camicia aperta sopra la maglietta, sciarpa avvolgente, ballerine e borsa a tracolla vintage o hobo bag. Insomma, stra accessoriati e indossa in modo free i capi chiave dello stile.

trova il tuo stile: lo stile hipster come vestire hipster
Vestire hipster non è mai stato così semplice dopo aver copiato questo collage! Collana con piuma da Farfetch.com; t shirt hipster da Store.delias.com; zaino da Shopbop.com; stivaletti UGG da Johnlewis.com; skinny jeans da Theoutnet.com; modella da Asos.com

Photo credit immagine in evidenza: Fly-with-the-birdz.tumblr.com