trova il tuo stile fashion

Conoscere il proprio stile e saperlo coltivare: ah, quanto è difficile. Scommetto che te lo sei detta anche tu, almeno una volta. Tutte fatichiamo a trovare il nostro stile, specie da giovanissime, quando i nostri gusti sono ancora un pochino immaturi e soprattutto volubili. Ma aspetta, adesso mica voglio dirti che trovare il tuo stile unico e inimitabile è impossibile. Anzi! Conoscerlo è semplice, simpatico e divertente. Quando hai i consigli fashion giusti.
Allora eccone subito-subito un paio, e qualcosina in più, da StaiBenissimo!

Stile kawaii, manga e lolita, scoprili con noi

Te li ricordi? I consigli e le dritte da utilizzare quando sei alla ricerca del tuo stile personale li avevamo già conosciuti insieme in questo post. I tre punti fondamentali sono sempre gli stessi:

1. Capire i tuoi gusti. Spalanca le ante dell’armadio e osserva con cura il tuo guardaroba e i capi che possiedi. Ecco qual è il primo passo per capire bene quali sono i vestiti che ti piacciono e perché.
2. Sapere come sei fatta. Conoscere i punti di forza e le piccole imperfezioni del tuo corpo è importante perché ci sono capi che ti valorizzano e minimizzano qualsiasi difettuccio, e altri che brrr, meglio non indossarli, nemmeno per un miliardo di euro.
3. Sfogliare riviste di moda e siti fashion come StaiBenissimo per individuare gli outfit a cui ispirarti. Ricreare a casa il tuo look è più facile in questo modo. Tieni d’occhio i look delle celebrities e, quando vai a far shopping, non farti sfuggire gli outfit pensati per i manichini: molto spesso sono una fonte di ispirazione.

E ora che hai fatto questo, trova il tuo stile e scopri se è kawaii, manga o lolita!

Trova il tuo stile: lo stile kawaii, manga e lolita tre esempi di stile
Da destra, tre esempi di stile kawaii, manga e lolita. Foto rispettivamente da: Laserhenna.blogspot.it, Japanpowered.com, Harajukustyle012.com

Lo stile kawaii: tutti i capi e gli accessori must-have

Lo stile kawaii è uno stile 100% giapponese. Viene dall’Oriente e la sua parola d’ordine è: a tutto cute! Lo stile kawaii è infatti un mix and match di capi pucciosissimi, carinissimi e super adorabili. Colorato, assolutamente tenero e very girlish, lo stile kawaii è fatto apposta per te che ami il Giappone e veneri i suoi gadget più graziosi, non solo Hello Kitty! I capi must-have dello stile kawaii sono:

✓ Una felpa oversize con stampe tenerissime, leggings con fantasie romantiche (fiocchi, fiori) per uno stile kawaii-casual.
✓ Un cappottino avvitato con ruches e fiocchi, mini dress dal taglio romantico ed elegante, parigine nella tinta principe dell’outfit e scarpe platform per un look kawaii-chic.
Tantissimi accessori: bracciali, anelli, forcine per capelli e collane a forma di fragole e non solo per un mood bamboloso e super cute.
Capi nei colori pastello: dalle parigine al vestito, dai capelli agli accessori e le scarpe, lo stile kawaii adora il vestire a cipolla e soprattutto l’azzurro, quasi tutte le sfumature del rosa, il giallo, il verde… Insomma lo stile kawaii è colorato e soprattutto divertente. Stai sicura di una cosa: non passerai inosservata.

L’outfit kawaii da StaiBenissimo

Un outfit da StaiBenissimo tutto da copiare viene da Nonsolokawaii. In questo look trovi mixati tutti gli elementi caratteristici dello stile kawaii e il risultato è assolutamente carino! Ps: se la scarpa col platform non fa per te, opta per le ballerine più chìc che hai, come quelle nella foto di sinistra.

Trova il tuo stile: lo stile kawaii, manga e lolita come vestire kawaii
Da sinistra, l’outfit kawaii da Nonsolokawaii.com. A destra un altro outfit kawaii da Laserhenna.blogspot.it

Lo stile manga: i capi da avere + gli accessori giusti!

Lo stile manga vero e proprio non esiste, ma quando vuoi assomigliare al tuo personaggio manga preferito, allora il cosplay è la via giusta per te! Nelle tante fiere del fumetto organizzate in tutt’Italia i cosplayer sono una delle cose migliori da seguire: alcuni arrivano con tanto di costumi fantasmagorici e fotografo professionista perché sì, ci sono anche i cosplayer di professione. Che diventano protagonisti di tonnellate di foto e firmano anche autografi, come delle star.

Se vuoi trovare il tuo stile manga da sfoggiare tutta orgogliosa a una fiera di settore, allora hai bisogno:

Del tuo personaggio manga del cuore. Eh sì, se vuoi vestire stile manga, prima di tutto ti serve un modello, la tua musa ispiratrice! Corri a prendere i tuoi manga preferiti dalla libreria di casa e quando hai deciso in quale personaggio trasformarti per un giorno o due, allora fai una ricerca su Google per l’outfit perfetto da copiare!
Di una sarta. Spesso i cosplayer si fanno aiutare da una sarta o dalla mamma, nonna o amica che sa cucire perché il bello di diventare un personaggio manga per qualche ora sta pure nel crearsi un abito unico e speciale. Allora chiedi anche tu una mano e tanti consigli a chi in casa è più esperto di te nel cucito! Oppure, se hai un buon budget di spesa, vola dalla tua sarta di fiducia e dalle un modello o la foto del vestito manga che vorresti.
Accessori: tutti quelli che il tuo personaggio possiede! Ali, cravatte, giacche, collane, ciondoli o bacchette magiche: non tralasciare nulla e se il tuo personaggio ha i capelli colorati… Puoi ricorrere ad una parrucca!

L’outfit manga da StaiBenissimo

Ecco due cosplayer giapponesi su Tokyofaces che sanno come vestire stile manga! Vedi? La cura per i dettagli è super importante: il costume è riprodotto fedelmente e la bacchetta a forma di cuore sembra proprio vera!

Trova il tuo stile: lo stile kawaii, manga e lolita stile manga
Le cosplayer in outfit stile manga da Staibenissimo, fonte: Tokyofaces.com

Lo stile lolita: abiti & accessori da “li voglio”

Lo stile lolita è uno stile moda giapponese ricco, opulento, sfarzoso, barocco e molto ma molto femminile. Un po’ damina di altri tempi, la moda lolita ha il sapore del vintage e tutti gli accessori del nostro secolo: ciglia finte per uno sguardo intenso e da bambolina, capelli tutti boccolosi e cappellini old fashioned. I capi lolita che ti fanno dire “lo voglio” sono:

Il vestito stile antique. Hai presente gli abiti alla Maria Antonietta? Ecco, in salsa moderna diventano i capi must-have dello stile lolita. Corti ed eleganti, perfetti per rivivere una delle epoche fashion più esagerate della storia della moda!
Gli accessori. Oltre a ciglia finte e cappellini vintage molto ricercati, c’è l’ombrello fashion tutto pizzi e trine per proteggerti da sole e pioggia, le scarpe Mary Jane, le collane di perle e le borsette raffinate.
 Le tinte delicate, il bianco e il nero. A seconda che tu voglia essere una sweet o gothic lolita, dai il via libera a rosa e azzurro, evitando i colori fluo e quelli troppo accesi, oppure scegli il black & white.

L’outfit lolita da StaiBenissimo

Un outfit lolita da StaiBenissimo? Su Tokyofashion c’è e fidati, è una meraviglia! Dalla testa ai piedi, il mix and match funziona alla perfezione e il look da regina vintage è pronto.

Trova il tuo stile: lo stile kawaii, manga e lolita stile lolita come vestire sweet lolita
L’outfit sweet lolita da StaiBenissimo: che ricercatezza! Fonte: Tokyofashion.com

E tu che stile sei tra kawaii, manga e lolita?

Photo credit immagine in evidenza: www.Kontrolmag.com