taglio capelli in base all'attaccatura

Un grande taglio di capelli comincia… Dall’attaccatura. A ognuno la sua: a V, bassa o sfuggente che sia, il taglio perfetto per te esiste, basta solo trovarlo con i consigli giusti. Ecco una mini guida all’hairstyle maschile in base all’attaccatura dei capelli e all’ampiezza della fronte: un must-read prima di correre dal parrucchiere!

Ci sono tagli di capelli e tagli di capelli che ti fanno sentire un altro. Quelli che poi ti chiedi “ma perché non l’ho tagliati così prima?”. Sono acconciature fantastiche perché minimizzano qualche imperfezione dell’attaccatura dei capelli, si adattano alla forma del tuo viso o semplicemente son fatti bene. Combina tutti e tre questi fattori insieme e ottieni l’hairstyle dei tuoi sogni. Ma come trovare l’acconciatura giusta per te? Con i consigli di StaiBenissimo e l’aiuto di qualche celebrities che come te ha un’acconciatura in base alla sua attaccatura di capelli. Guarda qua!

Hairstyle e VIP: come portano i capelli le celebrities

Un modello di riferimento, un taglio che ispira, la guida che fa al caso tuo: poche cose ti aiutano a raggiungere l’obiettivo “hairstyle mitico” come queste messe assieme. Segui il mix perfetto e trova subito la tua acconciatura ideale.

Attaccatura dei capelli a V

L’attaccatura dei capelli a V, detta anche a picco della vedova, è una delle più temute e odiate. Celebrities che hanno sfoggiato questo look: tutti i personaggi perfidi, che più perfidi non si può, del grande schermo e dei fumetti. Menzione speciale per Vegeta – il super sayan che di super aveva anche l’antipatia – in Dragon Ball e per Joker, uno dei tanti che a Gotham City voleva far fuori Batman.
Ma la particolarità di questa base di capelli, a parte l’essere prediletta da tutti i cattivoni o quasi, è che invece di essere un’attaccatura del tipo arco perfetto, presenta nel mezzo della fronte un triangolo di capelli che spunta fuori rispetto agli altri.

Se l’attaccatura a V non ti piace, puoi camuffarla con un taglio medio-scalato e una leggera frangia laterale. La frangia è ottima anche per camuffare la fronte alta e limitare l’effetto stempiato, quindi doppio bonus bellezza con un unico taglio di capelli!

Attaccatura dei capelli bassa

Attaccatura dei capelli bassa, arco perfetto, linea di base precisa senza capelli di troppo o altri caduti in battaglia: se non hai un genitore o un nonno portatore sano di calvizie, sei a posto. E probabilmente sei giovane o giovanissimo: infatti col passare degli anni a poco a poco la linea di capelli si alza, rendendo la fronte più spaziosa. Comunque, celebrities che dovrebbero ringraziare tutti i santi per avere un’attaccatura di capelli così: il calciatore Cristiano Ronaldo e l’attore Brad Pitt.

Acconciature possibili? Praticamente tutte. Puoi passare dal capello lungo al taglio di capelli di media lunghezza al corto, senza doverti preoccupare di minimizzare questo o quel piccolo difetto. Unico no: il ciuffone hipster che cade davanti alla fronte, perché rischi di abbassarla troppo. Sì al ciuffetto di capelli all’insù con gel: è giovane, sbarazzino e slancia!

Attaccatura dei capelli sfuggente

Ah, l’attaccatura dei capelli sfuggente. Ti guardi allo specchio e stai già pensando di essere predestinato alla calvizie, di non poter far nulla per stoppare la stempiatura, di avere i capelli contati. Sì, magari è così ma anche un’attaccatura dei capelli sfuggente è sexy se la porti con nonchalance e prendi qualche utile accorgimento. Intanto ecco le celebrities che hanno sfoggiato una palese attaccatura dei capelli sfuggente: gli attori Johnny Depp e Jude Law, che con l’avanzare dell’età avranno pure perso i capelli, ma di certo NON lo stile e il fascino. Voglio dire, mica pizza e fichi, ragazzi!

Con questo tipo di base, il taglio più indicato tra tutti è quello corto o molto corto. Guarda come hanno fatto loro, Johnny e Jude: acconciatura finto spettinata piuttosto corta se non addirittura taglio cortissimo, stile militare. Questo perché entrambi gli haistyle ti aiutano a spostare l’attenzione dai capelli… Che mancano.

Vietati e stra-vietati i finti riporti o le ciocche di capelli portate malamente avanti, sulla fronte, a mò di copertina: urlano “mi vergogno della stempiatura” da tutti i capelli. E cosa c’è di cui vergognarsi? Meglio un’acconciatura semplice, corta e consapevole. Lascia i rimedi old style all’alba dei tempi!

E tu che attaccatura dei capelli hai? Conosci già il tuo taglio perfetto?

Photo credit immagine in evidenza: www.Baldtruthtalk.com