laurea

La laurea è uno dei traguardi più importanti nella vita di ogni giovane uomo che, dopo anni di notti insonni, pause pranzo passate sui libri e tour de force dividendosi tra lavoro, lezioni, laboratori, stage ed esami, non vede l’ora finalmente di condividere il successo conseguito con la propria famiglia ed i docenti.

A prescindere che si tratti di una laurea triennale o specialistica, di ingegneria aerospaziale o design della moda, si tratta di un evento formale, da affrontare con grande serietà, ed è pertanto fondamentale sapere che abbigliamento scegliere.

laurea
Consigli di stile per scegliere la mise adatta per la laurea.

La prima regola è quella di scegliere un abito che si adatti innanzitutto alla tua personalità. Se non ci si sente bene con ciò che si indossa, ci si sentirà per forza di cose fuori luogo e a disagio.

Ciò non significa che, per essere a proprio agio, sia cosa buona e giusta presentarsi alla discussione della tesi di laurea in jeans e magliettone con scritta Versace n’altro litro. Scegliere uno stile troppo casual, sportivo o volutamente irriverente rischia di far pensare che tu non stia dando il giusto valore alla solennità del momento.

No categorico, quindi, a felpe con cappuccio, t-shirt, jeans, scarpe da ginnastica e pantaloni troppo casual, a prescindere dalla stagione.

Per portare documenti ed appunti, è consigliabile utilizzare una borsa in pelle invece che il solito zaino smandrappato e pieno di spille che ti ha fedelmente accompagnato durante gli anni di studio.

laurea
Il giorno della laurea, usa una borsa portadocumenti da uomo invece del solito zaino.

Sebbene sia talvolta ritenuto anticonformista, infatti, l’ambiente universitario in determinate occasioni richiede formalità. Occorre scegliere l’abito adatto, che dimostri serietà, maturità e rispetto nei confronti della commissione d’esame.

Non si sta necessariamente parlando di abiti firmati, costosissimi o estremamente eleganti, ma di semplici completi maschili sobri e dalle linee pulite.

laurea
L’outfit ideale per la laurea è un completo sobrio e dalle linee pulite.

Chi non ama omologarsi può eventualmente indossare una cravatta di un colore acceso, dei gemelli o una montatura di occhiali originale, evitando comunque gli eccessi.

Ricordati che non stai andando a fare un giro di rimorchio in discoteca e neanche ad una cerimonia di nozze, per cui evita lo stile da bulletto tamarro ma, al contempo, non eccedere all’opposto con abiti di eleganza regale. L’abito deve contribuire a tirare fuori il tuo lato migliore, rendendoti sicuro e disinvolto.

Il consiglio è quello di scegliere uno stile sobrio, distinto ed elegante ma non da cerimonia. La sessione di laurea si svolge in un ambiente di studio, in cui non sono ammessi eccessivi fronzoli.

Per andare sul sicuro, punta sui colori neutri e classici, come il nero, il grigio e l’intramontabile blu scuro, riservando qualche nota di colore eventualmente solo alla camicia o alla cravatta, evitando in ogni caso i toni chiassosi e fantasie stravaganti.

laurea
Scegli uno stile sobrio, elegante e senza eccessi.

Tra i capi più adatti a chi desidera uno stile distinto ma, al contempo, attuale suggeriamo i completi maschili di Zara, dalla vestibilità contemporanea e dalle linee avvitate.

Si tratta di capi non eccessivamente costosi, che potrai tranquillamente usare anche dopo la laurea per i colloqui di lavoro, esattamente come i completi spezzati proposti da Benetton e H&M, facilmente portabili e non eccessivamente formali, adatti anche a chi non è abituato a vestirsi in modo elegante.

Lo spezzato rimane una delle scelte migliori per l’outfit per la laurea, in quanto è meno impegnativo e più pratico, e, al limite, consente anche di indossare i mocassini al posto della scarpa classica.

laurea
Il completo spezzato è meno impegnativo e formale.

Ogni facoltà ha un dress code più o meno rigido da rispettare. Se nel tuo caso la cravatta è consigliata, metterla diventa un obbligo. Puoi scegliere una cravatta sottile, molto apprezzata dai più giovani poiché leggermente meno formale.

Se decidi di non mettere la cravatta, fai in modo che barba, capelli e unghie siano perfettamente in ordine e di avere una camicia impeccabile, per non correre il rischio di sembrare sciatto. Un ottimo accorgimento consiste anche nel mettere la pochette nel taschino della giacca, un dettaglio che ti renderà subito più elegante. Evita il papillon.

Se preferisci uno stile ricercato puoi farti confezionare appositamente per la laurea un completo sartoriale abbinandolo magari ad una camicia con le tue iniziali, o optare per un abito firmato e dallo stile sobrio, elegante e pulito, come i modelli proposti da Valentino, Prada o Hugo Boss.

laurea
Un completo sartoriale è perfetto per la laurea.

Laurea nei mesi caldi

Primavera

Se per la laurea hai scelto la sessione di aprile, solitamente una delle più affollate, suggeriamo di orientarsi verso abiti grigio antracite o l’intramontabile blu, sempre molto classici.

Zara, per esempio, propone un blazer grigio in lana leggera e mohair, foderato, con pantaloni dello stesso tessuto. Un altro marchio di moda maschile che può fare al caso tuo è Vincent Trade, raffinato e moderno, in grado di creare uno stile adatto ai giovani laureandi.

Anche gli abiti di John Richmond sono un ottimo esempio di abbigliamento adatto al giorno della laurea in primavera.

Gli abiti sartoriali, dal blu al gessato grigio chiaro, con mocassini in tinta, sono il perfetto connubio tra formalità e tendenza. Il vestito per laurea si può trovare anche tra i modelli in canvans di lana stretch proposti da Tonello, con giacca dotata di revers a specchio e chiusura a due bottoni.

laurea
Raffinati e moderni, gli abiti di Vincent Trade sono perfetti per la laurea.

Estate

Camicia, giacca e cravatta sono un must anche in estate, non si scappa. Se scegli di optare per un classico senza tempo, il grigio chiaro ed il blu scuro sono perfetti per la laurea in estate.

Come abbiamo accennato, Zara propone sia completi che spezzati dal taglio moderno ed attuale. Segnaliamo, per esempio, il completo pratico e leggero in cotone e ramiè, perfetto per la stagione estiva.

Chi desidera un fresco lino naturale, può sempre scegliere un abito con pantaloni in lino foderati in cotone e poliestere e giacca foderata, a due bottoni, con profili in contrasto. Un tocco di classe è dato dall’abbinamento del colore della camicia e del mocassino.

Tod’s, per esempio, propone collezioni dai colori sobri, dotate di una semplicità elegante, che verrà sicuramente notata ed apprezzata.

laurea
Abiti da uomo adatti alla stagione estiva.

Laurea nei mesi freddi

Inverno

Per la sessione di laurea di dicembre, il consiglio è quello di scegliere un abito sartoriale invernale con giacca e pantalone in lana di Tasmania, di colore grigio, blu o nero. Prelevata dalle pecore Merino, la lana di Tasmania è particolarmente indicata per le lavorazioni raffinate.

Per la stagione fredda uno spunto interessante arriva anche dal marchio Sisley, con giacca nera, camicia bianca e cravatta scura, da indossare sopra ad un pantalone scozzese nero e bordeaux, con scarpe classiche stringate.

laurea
Completo da uomo in lana, per l’inverno.

Autunno

Per la sessione autunnale, consigliamo il completo firmato Dolce & Gabbana in lana leggera, misto seta, con giacca foderata dotata di chiusura a due bottoni, ed i modelli della linea firmata Ermenegildo Zegna, dedicata ai giovani uomini di successo, in cotone satin compatto con giacca caratterizzata dai revers a specchio.

Classico ed elegante, l’abito della collezione Armani color grigio piombo a un petto, con due bottoni per l’apertura della giacca, susciterà sicuramente grande ammirazione.

laurea
Completi maschili adatti alla stagione autunnale.

Ovviamente il vestito fa la sua parte, ma anche l’atteggiamento, il portamento e il modo in cui ti poni vanno curati.

È legittimo essere agitati il giorno della laurea, ma andare nel pallone è controproducente. Dare un’immagine di sé il quanto più positiva, serena e sicura è il passo giusto per affrontare l’esame con grinta. Quindi, spalle dritte, testa alta, passo sicuro, e non dimenticarti di sorridere.

Un volto che esprime serenità, disinvoltura e sicurezza è il miglior biglietto da visita, in quanto dimostrerai di avere self-control, nonostante l’agitazione e l’indubbio impatto emotivo della situazione, ed anche questo è un segno di maturità che verrà apprezzato.

In bocca al lupo!

SCOPRI SUBITO I PRODOTTI PIU’ VENDUTI DI AMAZON CLICCANDO QUESTO LINK [CLICCA QUI]