weekend in montagna

Per andare sullo snowboard e sciare, l’industria dell’abbigliamento ha sapientemente coniugato stile, tecnologia ed innovazione, in modo da ottenere un abbigliamento da sci e da montagna che non sia solo caldo, pratico, impermeabile, antivento e traspirante, ma anche originale e à la page.

Per essere cool anche sulle piste da sci hai ora la possibilità di scegliere tra pantaloni, giacconi, accessori, guanti, caschi, felpe, pile, sciarpe e berretti delle migliori marche sportive, tutti realizzati con i migliori materiali.

Niente a che vedere con l’improbabile completo indossato dal ragionier Ugo Fantozzi sulle piste da sci di Courmayeur, definito “di un kitsch folle” dalla contessina Serbelloni Mazzanti Viendalmare, con tanto di scarponcini legati con lo spago a due assi di legno, da profugo della campagna di Russia.

Ecco una panoramica di ciò che può servire per una mini vacanza invernale in montagna, per realizzare outfit azzeccati ed unici.

weekend in montagna
Il nécessaire per un weekend sulla neve.

Sulle piste da sci

Innanzitutto, è fondamentale considerare l’abbigliamento da sci non solo per l’aspetto estetico ma anche per le sue caratteristiche tecniche.

Il tessuto deve essere impermeabile ed idrorepellente. Giacconi, tute, giacche a vento e pantaloni da sci devono far scivolare le gocce d’acqua senza che esse vengano assorbite.

La traspirabilità, ossia la capacità del tessuto di lasciare uscire il vapore acqueo causato dalla sudorazione, è un fattore altrettanto importante.

Presta attenzione ai materiali con cui sono realizzati i completi, le giacche ed i pantaloni da sci che desideri acquistare.

L’impermeabilità e la traspirabilità del tessuto sono ottenibili utilizzando membrane microporose o osmotiche, che consentono alle molecole  di vapore di fuoriuscire ma impediscono alle gocce d’acqua di penetrare.

Le membrane più conosciute ed utilizzate dalle aziende specializzate nell’abbigliamento tecnico da montagna sono:

Gore-Tex,

Dermizax,

Entrant,

Hipe,

D-Dry,

✓XtL Spylon.

In alternativa alle membrane, si può utilizzare un tessuto con spalmatura siliconica o poliuretanica per ottenere un effetto analogo. Tuttavia, un tessuto spalmato può risultare più rigido rispetto ai tessuti che utilizzano membrane, e, inoltre, il trattamento impermeabilizzante tende a diminuire con il tempo.

weekend in montagna
La tua ski jacket è fondamentale che sia impermeabile, idrorepellente e traspirante.

Scegli capi che garantiscano prestazioni eccellenti anche in condizioni climatiche estreme ed in presenza di precipitazioni abbondanti.

Considera anche il fattore dell’isolamento termico. In natura il miglior isolante termico è rappresentato dall’aria. Pertanto, le imbottiture utilizzate nell’abbigliamento tecnico da montagna hanno la caratteristica di intrappolare l’aria per mantenere costante la temperatura corporea.

Tra i materiali più utilizzati a tale scopo c’è la piuma d’oca, che presenta sia una buona capacità di intrappolare l’aria che un alto grado di comprimibilità, che permette ai capi di essere estremamente leggeri e confortevoli.

Esistono anche le imbottiture in microfibra sintetica, dalle proprietà simili alla piuma d’oca, in grado di garantire il massimo comfort anche in condizioni di alta umidità.

Le imbottiture tecniche più conosciute sono quelle in Primaloft, Polartec, Thermolite e Thinsulate, che permettono un ottimo isolamento termico ed una buona comprimibilità.

weekend in montagna
Scegli una giacca da sci con un’imbottitura adeguata.

Grazie alle nuove tecnologie di assemblaggio dei tessuti con cuciture al laser, tessuti elasticizzati, forme anatomiche ergonomiche con maniche preformate e pantaloni con ginocchia preformate, le tute da sci da uomo garantiscono un’eccellente vestibilità ed un effetto seconda pelle che lascia ampia libertà di movimento.

Quando provi i pantaloni o la tuta da sci, è consigliabile compiere qualche movimento per simulare quelli che farai sulle piste, e valutare se l’indumento che stai indossando è adatto alle tue esigenze ed alla tua corporatura.

Le tute da sci vengono, inoltre, proposte con design sempre più originali, come, per esempio, la tuta intera con stampa scheletro, proposta dal marchio Kappa.

weekend in montagna
Originalissima tuta da sci con stampa scheletro, proposta dal marchio Kappa.

Ricordati di indossare sempre l’intimo tecnico. Indossa una maglietta termica, ideale per proteggerti dal freddo, calzini da sci per mantenere i piedi caldi ed asciutti all’interno degli scarponi, ed eventualmente aggiungi una calzamaglia apposita. Copri gli occhi con una mascherina ed indossa un casco da sci.

Porta con te anche una protezione solare ed uno stick protettivo per le labbra, in quanto il riverbero del sole sulla neve ad alta quota rischia di ustionarti ed il gelo inaridisce la pelle.

weekend in montagna
Indossa casco e mascherina da sci.

Weekend in montagna: giaccone

Per un weekend in montagna occorre un giaccone pesante, come i modelli proposti da marchi specializzati nell’abbigliamento tecnico da montagna come, ad esempio, The North Face, Patagonia, il marchio tedesco Jack Wolfskin ed il brand svedese Fjällräven, per citarne alcuni.

Diamo uno sguardo alla nuova collezione di abbigliamento da uomo The North Face, casa di moda statunitense nata nel 1966.

L’assortimento è caratterizzato da un alto grado di ricercatezza dal punto di vista sia della qualità che dell’estetica. La scelta dei tessuti, di prima qualità ed al passo con le più moderne tecnologie, rende i capi The North Face perfetti per la montagna.

Il brand The North Face offre un’ampia scelta, tra felpe con la zip dai colori vivaci e giacche hard shell dal materiale impermeabile che garantisce una protezione ottimale in caso di brutto tempo.

Traspirante, antivento ed impermeabile, il giaccone The North Face con imbottitura composta al 75% da duvet e al 25% da piume, con fodera in poliestere e cappuccio, è perfetto per un weekend in montagna.

weekend in montagna
Giaccone con cappuccio by The North Face.

Weekend in montagna: cosa mettere in valigia

Per una mini vacanza in una località sciistica, oltre all’abbigliamento da sci, porta con te una giacca a vento, due maglioni caldi, due magliette, un dolcevita, un pile, un paio di jeans, un paio di guanti, una sciarpa e degli occhiali da sole classici.

Weekend in montagna
Abbigliamento adatto ad una cena.

Per la sera, una camicia bianca, un paio di pantaloni di velluto scuro o un jeans scuro, un blazer di lana, un paio di polacchine rappresentano l’outfit ideale per una cena in baita con la tua bella sbarbina.

In alternativa, un pantalone nero o grigio abbinato ad un gilet dalla trama originale può andare altrettanto bene per una cena.

Sotto al gilet puoi indossare una camicia, magari bianca, per un mix di eleganza arricchita da una nota sporty, con un gilet che stacchi dal contrasto bianco-nero del resto del completo.