festa in piscina

Hai ricevuto un invito ad un pool party esclusivo, con area relax dedicata, in una location suggestiva come l’ultimo piano di un hotel con vista sulla città? La vita mondana in estate si fa più movimentata, con un susseguirsi di eventi, serate e feste in cui avrai la possibilità di sfoggiare i tuoi migliori outfit. Passiamo ora in rassegna alcuni principi che è bene considerare qualora si riceva un invito ad una festa privata a bordo piscina o ad una serata organizzata in un locale con piscina.

festa in piscina
La scelta dell’outfit dipende principalmente dal livello di formalità della serata.

Occorre innanzitutto capire di quale tipo di evento si tratti, in quanto dal livello di formalità della serata dipende sostanzialmente la scelta della mise più adatta.

Se si tratta di una festa elegante a bordo piscina, è doveroso precisare che il programma della serata non prevede l’accesso alla piscina stessa, pertanto si sconsiglia di indossare il costume da bagno sotto gli abiti.

Per un pool party dal tono elegante, è consigliabile orientare la scelta dell’abito sul colore nero, che rappresenta sempre una garanzia di eleganza e femminilità. Con un mini abito nero drappeggiato abbinato ad una clutch bag o una pochette a contrasto, un bracciale cuff ed un paio di sandali traforati con tacco avrai un aspetto fantastico ed in linea con l’eleganza della serata, con un tocco di carattere.

festa in piscina
Un abito nero è sempre adatto ad un contesto elegante.

Essendo estate, per una festa a bordo piscina puoi anche scegliere un outfit colorato. Punta su un mini abito nelle tonalità pastello o un colore più intenso, come l’indaco, il verde e l’arancio, di gran moda in questa stagione, o il favoloso verde Tiffany, con riferimento al colore delle confezioni della celeberrima gioielleria Tiffany & Co., nota solitamente come Tiffany’s.

Elegante, sontuoso e adatto ad ogni tipo di incarnato, il color verde Tiffany è in grado sia di mettere in risalto l’abbronzatura che, al tempo stesso, di conferire un nobile candore alle carnagioni più chiare. Un abito color verde Tiffany, abbinato ad un bracciale in Swarovski, sandali in pelle lucida nera ed una comoda pochette è perfetto per un summer pool party elegante.

Un’altra valida alternativa è il total white. Un minidress bianco, con orecchini, una lunga collana ed una clutch bag a fiori è un’opzione da considerare se ti piace essere al centro dell’attenzione.

Festa in piscina informale

Ad una festa in piscina dal tono più informale, invece, è sicuramente previsto un tuffo in piscina, e, pertanto, si consiglia vivamente di presentarsi con il costume da bagno già indossato, sotto gli abiti.

Benché si tratti di un party informale, è comunque consigliabile evitare di presentarsi con shorts, flip flop, copricostume, pareo ed un abbigliamento da spiaggia. Non dimenticare che si tratta di un evento serale, seppur caratterizzato da un’atmosfera estremamente easy e rilassata, tra amici.

La scelta è ampia e non ci sono grandi restrizioni. Si sconsiglia di indossare tessuti sportivi come il cotone ed il lino, che rischiano di stropicciarsi.

Un abito monospalla con morbidi drappeggi, nelle tonalità pastello o del blu zaffiro, del giallo canarino, del blu klein e dell’acquamarina, abbinato a delle décolleté stilose ed una comoda clutch bag è perfetto per una festa in piscina.

Solari e vivaci, anche le fantasie floreali vanno alla grande in questa stagione e si adattano perfettamente ad un pool party serale.

festa in piscina
Un mini abito monospalla è perfetto per un party in piscina.

Via libera ai sandali con plateau e zeppa, mentre si consiglia di evitare i tacchi a spillo, che stonerebbero con l’informalità dell’evento. Non abbondare con i gioielli, in previsione del bagno in piscin, scegli giusto qualche bangle colorato, che richiami i colori del tuo outfit.

Quanto al costume da bagno, il nostro consiglio è quello di scegliere un modello che valorizzi il tuo fisico. Le collezioni beachwear per l’estate 2014 sono ricche di colori e fantasie, tra cui spiccano l’animalier, un evergreen, e lo stile anni Cinquanta, con bikini con slip a vita alta e costumi interi dal taglio rétro, ideali per coprire un ventre non troppo tonico.

Il bikini a fascia regna indiscusso sulle tendenze beachwear dell’estate 2014, come dimostrato dalle collezioni di Golden Point, Pompea e del brand spagnolo Desigual. Il bikini a fascia presenta un’interessante novità, in quanto la fascia spesso è dotata di uno spacco centrale rigido, che dona un sensualissimo effetto push up.

Un altro must-have di questa stagione è il modello flare top, con il pezzo sopra ispirato ai crop top con rouches e spalline sottili, ideali per chi ha poco seno, per dare volume.

I costumi da bagno di Victoria’s Secret valorizzano la naturale bellezza del corpo femminile con capi easy-chic dai colori vivaci, con fantasie alla moda ed elementi gioiello.

festa in piscina
La nuova collezione beachwear di Victoria’s Secret valorizza la naturale bellezza femminile.

La capsule collection del marchio Yamamay dedicata ai Mondiali 2014 propone simpatici bikini con le bandiere di alcune squadre nazionali che si contendono la coppa del mondo, oltre a tre tipologie di infradito e teli mare a tema.

Infine, il costume intero è tornato di gran moda, con fantasie, forme e materiali differenti, con e senza spalline, con scollatura e sgambatura profonda e con o senza coppe.

 Evita i costumi olimpionici, cuffie ed occhialini, da riservare al corso di nuoto.