colloquio lavoro primavera estate come mi vesto

Il CV e la lettera di presentazione hanno fatto colpo: sei stato contattato per un colloquio. E adesso scommettiamo che dirai: ho un colloquio di lavoro, ma come mi vesto? Ecco gli outfit per uomo perfetti per affrontare il colloquio in primavera estate con stile; scoprili su StaiBenissimo.

Se il curriculum ha convinto ora fai buona impressione col look! Anche l’abbigliamento gioca un ruolo fondamentale perché quando ti presenti all’esaminatore, la prima cosa che noterà è come sei vestito. Quindi NON fare il pigro: se il colloquio di lavoro è all’orizzonte, e pure se è estate e fa caldo, leggiti questi consigli prima di cercare nell’armadio i tuoi capi da colloquio.

Colloquio di lavoro: dos & don’ts

1. Al colloquio di lavoro devi convincere sia con la preparazione che con il look perfetto. Presentati con un outfit adatto all’occasione, per dare subito l’idea di essere la persona giusta per il posto giusto. Quindi anche se il tuo colloquio di lavoro è in primavera estate, niente infradito o bermuda: lascia la tenuta da mare… Al mare!

✓ Fa caldo, hai ragione, ma la t-shirt è OUT. Dai, mica puoi presentarti all’esaminatore con la maglietta a stampa dei Guns ‘N Roses o quella della tua squadra preferita! Insomma, la parola d’ordine per il colloquio è: serietà. Falla trasparire dal tuo outfit: una camicia a tinta unita a maniche corte, oppure lunghe arrotolate, da infilare in un jeans scuro, pulito, senza strappi e senza vita bassa; un paio di sneakers basse dal taglio più elegante che hai e sei a posto. Occhio alle scarpe: preferisci quelle meno consumate che possiedi.

Ho un colloquio di lavoro: come mi vesto? Gli outfit per lui
Un gigantesco NO alla canotta, pure quella con stampe divertenti. No anche a maglie con stampe politiche o scritte: sono fuori luogo. Capi da: Hm.com

✓  Se l’ambiente è informale, no al completo: puoi avere un look serio e professionale anche con un semplice pantalone dritto, una camicia bianca e slipper ai piedi.

2. Cura la tua persona. Che sia un colloquio di lavoro in primavera estate o autunno inverno, fatti bello: rasati la barba con attenzione e se ti piace lunga definiscine bene i contorni; stesso discorso per i baffi. Qualche giorno prima del colloquio passa dal parrucchiere, così rinfreschi un po’ il taglio.

Ho un colloquio di lavoro: come mi vesto? Gli outfit per lui look celebrities
Due celebs con barba e baffi definitissimi: Leonardo DiCaprio e Richard Armitage. Da sinistra, foto da: Justjared.com e Richardarmitagecentral.co.uk

✓ Mi raccomando: fa caldo, si suda e se ti muovi coi mezzi probabilmente arriverai al colloquio fradicio, come dopo una doccia. Però cerca di controllare il sudore: è brutto-brutto presentarti con gli indumenti macchiati di sudore. Se la tua sudorazione è blanda puoi ricorrere ai classici deodoranti da supermercato; se invece tendi a sudare parecchio, esistono in commercio antitraspiranti che possono aiutarti a contenerlo. Informati dal tuo farmacista!

3. I must have tra gli accessori da portare al colloquio di lavoro: la borsa e lo smartphone. Controlli l’ora, rimani aggiornato, puoi essere contattato facilmente in caso di cambi di programma dell’ultimo minuto! Porta sempre con te il CV e -se serve- un portfolio coi tuoi lavori in una borsa capiente: a cartella oppure a tracolla.

Ho un colloquio di lavoro: come mi vesto? Gli outfit per lui outfit colloquio di lavoro uomo
Blazer e camicia con pantalone dritto: per il colloquio di lavoro in primavera sono ok! Capi da: Zara.com

La cravatta è necessaria? Dipende dal tipo di lavoro per cui ti sei candidato: in uno studio notarile o di avvocati giacca e cravatta sono un must, ma in un ambiente informale come l’ufficio di un’agenzia di comunicazione puoi tranquillamente lasciarla a casa.

E tu hai mai fatto un colloquio di lavoro in primavera estate? Che metteresti?

Photo credit immagine in evidenza: www.dailyjobhunting.com