Ricrescita sopraccigliaRicrescita sopracciglia

Avere delle sopracciglia curate e ben definite è importantissimo in quanto, come dice anche un vecchio detto, sono la cornice del viso. Delle sopracciglia un po’ trascurate o con una forma poco armoniosa o, ancora, poco adatta al viso possono cambiarne l’espressione e penalizzarne l’espressività. Quando poi si applica il make up, questo non verrà valorizzato e sembrerà meno bello di quanto in realtà non sia.
Anche le make up addict più attente sono però soggette ad una piaga terribile: la ricrescita delle sopracciglia. Non basta quindi trovare una forma che si sposi perfettamente con i nostri lineamenti ed il nostro viso, ma le sopracciglia vanno anche seguite. C’è un lasso di tempo che intercorre tra un appuntamento e l’altro dall’estetista, nel quale le sopracciglia stanno cominciando a ricrescere ed appaiono decisamente antiestetiche. Come fare quindi per ovviare a questo fastidioso problema senza compromettere il lavoro dell’estetista?

Avere sopracciglia curate è fondamentale per un viso armonioso
Avere sopracciglia curate è fondamentale per un viso armonioso

Se anche tu hai periodicamente il problema di nascondere le sopracciglia in ricrescita ricorda sempre una cosa: non cedere mai alla tentazione di togliere i peli in ricrescita con le pinzette o con la ceretta prima di applicare il tuo make up. La motivazione è semplice: quando togli il pelo, lo spazio che quest’ultimo occupava sotto-pelle resta vuoto ed un piccolo forellino rimane aperto per un po’ di tempo. Applicando il make up, questo andrà inevitabilmente ad infilarsi anche in questo forellino intasandolo e portando così alla comparsa dei fastidiosissimi punti neri o, ancor peggio, di brufoli.
Precisato questo piccolo ma fondamentale dettaglio vediamo ora come fare per nascondere i peletti in ricrescita nelle nostre sopracciglia.

Come nascondere le sopracciglia in ricrescita - Evita di applicare del trucco subito dopo aver tolto i peli
Evita di applicare del trucco subito dopo aver tolto i peli

Le star utilizzano la cera lacca per coprire le proprie sopracciglia in ricrescita o, addirittura, coprirle del tutto e poi ridisegnarle. Ma noi non vogliamo un metodo troppo invasivo e soprattutto non vogliamo occludere in maniera troppo pesante i pori della nostra pelle. Vediamo quindi un metodo un po’ meno coprente me ugualmente efficace.

La prima cosa che devi fare è stendere un velo di correttore dello stesso colore del tuo incarnato nella zona coperta dai peli in ricrescita. Stendi con attenzione e precisione il correttore in modo da non invadere l’area delle sopracciglia che non desideri nascondere. Fai in modo che a ridosso delle sopracciglia la linea di correttore sia ben marcata.

Come nascondere le sopracciglia in ricrescita - Come prima cosa applica un velo di correttore della tonalità corretta
Come prima cosa applica un velo di correttore della tonalità corretta

A questo punto è il momento del vero e proprio trucco: l’ombretto. Tutto qui? Ebbene sì. Ma attenzione, un ombretto non vale l’altro. I colori da utilizzare sono quelli dalle tonalità chiare e dall’effetto perlato e satinato come lo champagne, crema, burro etc. Attenzione però a non utilizzare ombretti mat o opachi, otterresti l’effetto opposto a quello che stai cercando, i peli contrasterebbero con l’ombretto e si noterebbero ancora di più. Perché con gli ombretti perlati o shimmer ciò non accade? La ragione è presto detta: questi ombretti creano un gioco di luci ed ombre dando una sensazione di sfocatura. In questo modo i peletti si confonderanno tra il gioco di luci dell’ombretto e si noteranno molto meno.

Come nascondere le sopracciglia in ricrescita - Applica poi un ombretto satinato
Applica poi un ombretto satinato

A questo punto procedi con il tuo make up ed il gioco è fatto!